So What 2014 - Domaine Le Briseau

So What si presenta di colore giallo paglierino con fragrante bollicina Al naso profumi di frutti a bacca bianca, un po’di mallo di mandorla, note agrumate, e sensazioni minerali. Al sorso è vivace, dirompente, sorretto da un’ottima freschezza che invoglia immediatamente ad un secondo assaggio./span>


Regione: Francia, Touraine


Vitigno: Terret.


Gradazione alcolica:12%.


Affinamento: Acciaio.

Disponibilità: Disponibile

21,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

So What - Domaine le Briseau

So What è un vino frizzante prodotto con il metodo della rifermentazione in bottiglia. Le uve utilizzate sono quelle di Terret che provengono da vigne con un’età che varia dai 30 agli 80anni. La prima fermentazione avviene in vasche di acciaio ed è seguita da un imbottigliamento con un leggero quantitativo di zucchero residuo. Con l’arrivo dei primi caldi parte la seconda fermentazione, che trasformerà lo zucchero in alcol ed anidride carbonica. Rimane sui lieviti per ben 36 mesi prima di essere sboccato. So What si presenta di colore giallo paglierino con fragrante bollicina Al naso profumi di frutti a bacca bianca, un po’di mallo di mandorla, note agrumate, e sensazioni minerali. Al sorso è vivace, dirompente, sorretto da un’ottima freschezza che invoglia immediatamente ad un secondo assaggio.

Servizio

Lo degustiamo una temperatura di 8/10° nel bicchiere tulipano. Vino  da bersi subito ma esprimerà il meglio di sé tra qualche anno.

Abbinamenti

Accompagna splendidamente i frutti di mare, cozze, ostriche e i crostacei. Da provare anche con la cucina asiatica e con le carni bianche delicate.

.Cantina: Domaine Le Briseau

Domaine Le Briseau si trova a Coteaux-du-Loir, zona nel nord della Touraine. Il Domaine è stato fondato nel 2002 da Christian-Chaussard, ex soldato e ingegnere statale, insieme con l’attrice svizzera, con in tasca un diploma di enologo e sommelier, Nathalie Gaubicher. Iniziano la loro avventura nel mondo enologico con 4 ettari di vigneti che hanno un’età media di 60anni. Le vigne, che nel frattempo sono diventate 11 ettari, sono impiantati prevalentemente a chenin blanc e pineau d’aunis, e si trovano su terreni in gran parte composti da argilla e silice su un sottosuolo di calcare. Tra le vigne, dopo aver da sempre adottato le norme dell’agricoltura biologica, sono attualmente seguite le pratiche biodinamiche, per cui niente pesticidi, insetticidi e concimi chimici; decotti di ortica ed equiseto vengono spruzzati sulla chioma, il rame viene utilizzato in quantità modesta, i vigneti sono arati e l’erba viene lasciata crescere nei filari,. Nel 2005, Christian e Nathalie iniziano un nuovo commercio, chiamato Nana, Vins & Cie, NaNa Vins, per i quali acquistano uva da contadini fidati, raccolta con la loro squadra. Queste uve vengono vinificate allo stesso modo delle uve proprie, al fine di produrre vini totalmente naturali. In cantina, le fermentazioni sono spontanee con i soli lieviti indigeni, non sono effettuate chiarifiche e le filtrazioni sono leggerissime. Dal 2012, dopo la tragica scomparsa di Christian, è la sola Nathalie a portare avanti l’impresa, continuando a percorrere una strada ormai ben consolidata fatta di vini sinceri e diretti, coinvolgenti in ogni minima sensazione gusto-olfattiva che arrivano a offrire

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Francia
Regione Loira
Zona di produzione AOC Touraine
produttore Domaine Le Briseau
Vitigni Terret
Annata 2014
Gradazione Alcolica 12.5%
Stile del Vino Frizzante e fresco
Affinamento Affinamento in Acciaio
Dosaggio Frizzante
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biodinamici
Abbinamenti Antipasti, Aperitivi, Carni Bianche, Crudi di pesce, Formaggi freschi, Frutti di mare, Pesce, Primi piatti, Risotti, Verdura
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: So What 2014 - Domaine Le Briseau
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina