Mons Roni Cannitum 2018 – Cantina Giara

Il Mons Roni Cannitum è un orange wine ottenuto da un blend di Verdeca, Moscato e Malvasia.è di colore ambrato-ramato. All’olfatto sentori erbacei, di frutta esotica, note agrumate, di macchia mediterranea e spezie. Sapore fresco, sapido, delicato; ottima bevibilità, gradevole gusto pieno, armonico, voluminoso e con buona acidità. Retrogusto fruttato. Eventuali residui sono naturali.


Regione: Puglia.


Vitigno: 60% Verdeca, 30% Malvasia, 10% Moscato.


Gradazione alcolica: 13%.


Affinamento: Alcuni mesi in acciaio.

Disponibilità: Disponibile

12,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Mons Roni Cannitum – Cantina Giara

Mons Roni Cannitum è un orange wine ottenuto da un blend di Verdeca, Moscato e Malvasia. Le uve provengono da un vecchio vigneto allevato in biodinamico su terreni di natura calcarei/argillosi. La vendemmia è manuale e avviene tra il 15 settembre e il 15 ottobre. Dopo la raccolta l’uva arriva in cantina e i grappoli vengono diraspati e messi a fermentazione spontanea solo con lieviti indigeni in contenitori di acciaio. Il periodo di fermentazione/macerazione naturale sulle proprie bucce è di circa 6/9 giorni. Il vino non subisce alcuna chiarifica e filtrazione con aggiunta di solforosa minima prima dell’imbottigliamento. Affina minimo 12 mesi in contenitori di acciaio e minimo 6 mesi in contenitori di vetro fino all’imbottigliamento. Il Mons Roni Cannitum è di colore ambrato-ramato. All’olfatto sentori erbacei, di frutta esotica, note agrumate, di macchia mediterranea e spezie. Sapore fresco, sapido, delicato; ottima bevibilità, gradevole gusto pieno, armonico, voluminoso e con buona acidità. Retrogusto fruttato. Eventuali residui sono naturali.

Servizio

Consigliamo di degustarlo ad una temperatura di 8/10° in calici tulipano. Vino da bersi subito ma se lasciato in cantina qualche anno può regalare grandi emozioni.

Abbinamento

Ottimo da abbinare a piatti di pesce crudi, da provare con una pasta con i moscardini.

Cantina: Cantina Giara

Cantina Giara è un’azienda a conduzione familiare che si trova ad Adelfia, in provincia di Bari. È gestita da Giorgio Nicasso che produce vini naturalissimi e fatti con tanta passione. La sua famiglia produce vini bianchi con lunghe macerazioni sulle bucce da generazioni. L’azienda conta attualmente un paio di ettari vitati, tutti condotti con metodi naturali. Le varietà allevate sono le tipiche pugliesi come il Primitivo, il Fiano, il Greco, la Malvasia e la Verdeca che in questa zona hanno incontrato il loro habitat naturale per regalare uve ricche e concentrate. In cantina si cerca di intervenire il meno possibile con l’obiettivo di lasciare invariato il gusto, il profumo e il colore del frutto, quindi le fermentazioni avvengono con i soli lieviti indigeni, e i vini non vengono mai chiarificati né filtrati. Diversi i vini prodotti tra cui spicca il “Mons Roni Cannitum”, particolarissima versione di Verdeca che fa una lunga macerazione sulle bucce. Tutti vini territoriali e di grande carattere.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Puglia
Zona di produzione Puglia IGT
produttore Cantina Giara
Vitigni 60% Verdeca, 30% Malvasia, 10% Moscato
Annata 2018
Gradazione Alcolica 13%
Stile del Vino Robusto e importante
Affinamento Affinamento in Acciaio
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biodinamici
Abbinamenti Affettati e Salumi, Antipasti, Carni Bianche, Crudi di pesce, Formaggi freschi, Frutti di mare, Funghi, Pesce, Primi piatti, Risotti, Sushi, Verdura
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Mons Roni Cannitum 2018 – Cantina Giara
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina