Rocco di Carpeneto

Rocco di Carpeneto

Rocco di Carpeneto è un'azienda vitivinicola situata a Carpeneto, in provincia di Alessandria, tra le dolci colline dell’Alto Monferrato. La conduzione è di Lidia Carbonetti, che trasferitosi da Milano si è stabilita a Carpineto, dove ha dato il via ai lavori di recupero dei vigneti e alla costruzione di una moderna cantina. Cantina funzionale ed ecoefficente costruita con un insieme di pietre di fiume, acciai, doghe fascianti in legno, resine e plastica, e progettata su tre livelli: al primo avviene il ricevimento delle uve e la diraspapigiatura, al secondo la vinificazione e pressatura, e all’ultimo troviamo l’anforaia e bottaia sotterranea.Gli ettari coltivati, tutti in regime biologico radicale, sono 5 suddivisi in microparcelle e si trovano su terreni franchi, a prevalenza limo-argillosa in direzione Nord- Sud. Vitigni coltivati sono i tradizionali e autoctoni piemontesi in prevalenza a bacca rossa: Barbera, Dolcetto, Nebbiolo, Albarossa e il Cortese Bianco che danno origine a vini vini tesi, radicali e longevi. La filosofia di Rocco di Carpeneto è di valorizzazione delle vocazioni storiche del terroir del Monferrato con la produzione di vini tesi, radicali e longevi.

5 oggetto(i)

per pagina

5 oggetto(i)

per pagina