Frank Cornelissen

Frank Cornelissen

La cantina di Frank Cornelissen si trova a Solicchiata, nel versante nord dell’Etna. Frank, di origine belga e dal carattere esuberante e dinamico, da sempre innamorato del vino decise anni fa di lasciare la sua terra per venire in Sicilia e produrre vino. La filosofia di Frank di coltivazione della vite è quella che l’uomo non è capace di capire interamente la Natura nella sua totalità, i suoi delicati equilibri interni e perciò, qualsiasi suo intervento è mirato a sopraffarla, a dominarla. Il suo approccio invece, è completamente diverso, lui non ara la sua terra, non usa nessun trattamento in vigna che sia chimico, biologico o biodinamico, le uve vengono raccolte alla perfetta maturazione e le fermentazioni avvengono in giare di terracotta di varie dimensioni interrate nella pietra lavica. I suoi vigneti sono micro appezzamenti allevati a piede franco con il sistema ad alberello, situati in diverse contrade ad un altitudine compresa tra gli 600 e i 900 m.s.l.m. Frank coltiva non soltanto i vitigni tipici dell’Etna come Nerello Mascalese e Cappuccio ma, anche vecchie vitigni quasi scomparsi come il Grecanico, il Francisi e La Minnella Bianca e Nera. I suoi vini sono espressioni autentiche del terrori dell’etna e come dice lui “ i vini prima di essere buoni devono essere veri”.

11 oggetto(i)

per pagina

11 oggetto(i)

per pagina