Dard & Ribo

Dard & Ribo

Renè Jean Dard e François Ribo hanno la loro base a Mercurol, un piccolo paese vicino a Tain l’hermitage, nella parte nord del Rodano, zona di Syrah e Voigner. La coppia si forma agni inizi degli anni ottanta comprando un ettaro di vigneto. Nel 1984 esce la loro prima annata e oggi sono i più acclamati produttori nei wine bar di vini naturali in Francia e in Giappone. Renè e Francois coltivano otto ettari di vigneti disseminati tra sette villaggi, compresi nella zona del Crozes-Hermitage, del St-Joseph e nell’Hermitage Tutti i vigneti sono coltivati a Syrah e con la varietà a bacca bianca autoctona Roussanin. Gestiti in regime biodinamico con l’azzeramento totale della chimica e l’uso solo di rame e zolfo. In cantina, dopo la raccolta manuale e selezionata, i grappoli vengono diraspati al 90%, mentre la restante parte non viene diraspata per favorire la fermentazione, che è spontanea senza lieviti selezionati, le macerazioni variano a seconda dell’annata ma di solito durano dai 10 ai 20 giorni, nessun controllo delle temperature, l’affinamento è svolto in botti di medio piccole dimensioni. In tutto il processo di vinificazione non viene utilizzata anidride solforosa. I vini di Renè Jean Dard e François Ribo sono eleganti, profondi, naturali, rispettosi del terroir di origine e soprattutto da grandi bevute.

4 oggetto(i)

per pagina

4 oggetto(i)

per pagina