Arianna Occhipinti

Arianna Occhipinti

La cantina di Arianna Occhipinti si trova a Vittoria, in provincia di Ragusa, appoggiata a un lato della ormai famosa Strada P68 che nell’ antichità era di pietra e collegava Gela a Kamarina, oggi, invece, percorre le strade del Cerasuolo di Vittoria e da Caltagirone prosegue per Catania. Arianna, classe 1982, con una laurea in Agricoltura ed Enologia conseguita a Milano decide di tornare nella sua Sicilia e di creare da zero una sua azienda vinicola. Acquista il suo primo ettaro di terreno vicino al suo palmeto a Fossa di Lupo, un luogo magico dove la terra, che la sera si colora di rosso ed è pettinata dal vento che arriva dagli Iblei, e impianta il suo primo vigneto. Da allora sono passati 10 anni e l’azienda di Arianna si è ingrandita comprando terreni anche nelle contrade Bombolieri, Bastonaca e Pettineo, e coltivando solamente vitigni autoctoni della zona: il Frappato, il Nero d’Avola, il Cerasuolo di Vittoria, l'Albanello e lo Zibibbo. L’età media delle vigne è di 20 anni ma alcune raggiungono anche il mezzo secolo. La filosofia di produzione di Arianna è assolutamente naturale: vietato l’uso di prodotti chimici in vigna ma solo l’uso di rame e zinco, fermentazioni spontanee con i soli lieviti indigeni svolte in vasche di cemento, affinamento in botte grande nessuna filtrazione prima dell’imbottigliamento. Arianna segue tutto il processo di vinificazione e i suoi vini sono genuini, naturali. freschi, complessi sicuramente tra i più rispettosi del terroir.

6 oggetto(i)

per pagina

6 oggetto(i)

per pagina