Gutturnio Sur Lie 2013 - Massimiliano Croci

Il Gutturnio sur lie di Croci è un vino rosso frizzante rustico e piacevole ottenuto da un blend di Barbera e Bonarda, prodotto con il metodo della rifermentazione in bottiglia. Presenta un colore rosso rubino con naso intenso e piacevole di note fresche e fruttate, e un delicato sentore speziato sul finale. In bocca l'acidità ed il tannino bilanciano la struttura del vino. Grande bevibilità.


Regione: Emilia Romagna.


Vitigno: Barbera e Bonarda.


Gradazione alcolica: 12,5%.


Affinamento: Acciaio.

Disponibilità: Disponibile

9,00 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Gutturnio Sur lie Croci - Massimiliano Croci

Il Gutturnio sur lie di Croci è un vino rosso frizzante rustico e piacevole ottenuto da un blend di Barbera e Bonarda, prodotto con il metodo della rifermentazione in bottiglia.La fermentazione è spontanea con i soli lieviti indigeni in vasche di cemento. Con l'abbassarsi delle temperature si interrompe la fermentazione quando ci sono ancora zuccheri presenti nel vino. Imbottigliato termina la fermentazione in bottiglia naturalmente quando le temperature si alzano. Il Gutturnio Sur Lie ha colore rosso rubino con naso intenso  e piacevole di note fresche e fruttate, e un delicato sentore speziato sul finale. In bocca l'acidità ed il tannino bilanciano la struttura del vino. Grande bevibilità.

Servizio

Si consiglia di servirlo ad una temperatura di 15/20° in calici tulipano. Va versato facendo attenzione al lieve deposito sul fondo della bottiglia.Vino da bersi subito ma se lasciato in cantina qualche anno può regalare grandi emozioni.

Abbinamenti

Da provare con le zuppe, primi a base di carne, carne rossa, formaggi semi stagionati, salumi tipici piacentini come coppa, pancetta, salame.

Cantina: Massimiliano Croci

L’azienda si trova sul colle di Monterosso nella Val d’Arda e sovrasta la pianura piacentina. Qui, Massimiliano Croci, insieme a suo padre Ermanno, gestisce l’azienda di famiglia fondata nel 1935. Fin dal suo ingresso in azienda Massimiliano ha indirizzato la produzione verso vini di alta qualità, pur mantenendo tutta la tipicità dei vini piacentini. La valorizzazione e il rispetto del territorio sono al centro degli obbiettivi dell’ azienda che proprio per questo si impegna nella sperimentazione, alla ricerca di nuovi metodi di vinificazione e affinamento delle uve locali per poter dare vini genuini, rintracciabili ed eccellenti. Oggi gli ettari vitati sono una decina piantati con i classici vitigni del piacentino; Ortrugo, Malvasia e Trebbiano per i bianchi, Bonarda e Barbera per i rossi. In vigna viene praticato l’inerbimento, i trattamenti vengono fatti senza utilizzare sostanze tossiche e di sintesi, diserbanti e concimi chimici, per rispettare il territorio, la vite e i suoi cicli naturali e per produrre vini genuini. La vendemmia è effettuata a mano; il tempo tra la vendemmia e la pressatura è minimo, l’uva viene riposta in piccole casse e successivamente lavorata in modo artigianale per mantenere inalterate tutte le caratteristiche e le proprietà dell’uva.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Emilia Romagna
Zona di produzione Colli Piacentini DOC
produttore Croci
Vitigni 60% Barbera, 40% Bonarda
Annata 2013
Gradazione Alcolica 12.5%
Stile del Vino Frizzante e fresco
Affinamento Affinamento in Acciaio
Dosaggio Frizzante
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Vignaioli Indipendenti
Abbinamenti Affettati e Salumi, Antipasti, Aperitivi, Carni Bianche, Formaggi freschi, Primi piatti, Risotti, Sushi, Zuppe e Minestre
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Gutturnio Sur Lie 2013 - Massimiliano Croci
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina