Gattinara "Pietro" 2015 -Paride Iaretti

Colore rosso granato luminoso. Al naso è fruttato e floreale, con note di viola, ciclamino, ciliegia e spezie. Al palato è elegante con una bella sapidtià, ottima freschezza, tannini fini e un finale lungo e persistente. Un Nebbiolo di razza.


Regione: Piemonte.


Vitigno: Nebbiolo.


Gradazione alcolica: 13%.


Affinamento: Botte.

Disponibilità: Disponibile

29,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Gattinara DOCG Riserva - Paride Iaretti

Il Gattinara Pietro è il vino che Paride ha voluto dedicare al padre. Ottenuto da uve Nebbiolo in purezza, vinificata in maniera spontanea con i soli lieviti indigeni. Affina per almeno 36 mesi in botti di rovere. Colore rosso granato luminoso. Al naso è fruttato e floreale, con note di viola, ciclamino, ciliegia e spezie. Al palato è elegante con una bella sapidtià, ottima freschezza, tannini fini e un finale lungo e persistente. Un Nebbiolo di razza.

Servizio

Si consiglia di servirlo ad una temperatura di 18/20°in calici gran ballon. Vino da bersi subito che non disdegna di essere invecchiato qualche anno. Si consiglia di tenerlo ben conservato in posizione sdraiato in un luogo buio, fresco e umido.

Abbinamento

Il Gattinata Pietro è ottimo da abbinare a primi piatti e secondi di carne, da provare con i classici ravioli del plin alla sugo.

Cantina: Paride Iaretti

Paride Iaretti è uno dei più giovani e promettenti produttori di Gattinara, bellissima zona che si trova nell'alto piemonte tra Biella e Vercelli. Qui il vitigno di riferimento è il Nebbiolo che dona vini che a ddiferenza di quelli delle Langhe risultano più minerali e ferrosi per via del terreno di origine vulcanica e ricco di ferro. Ma troviamo anche la Vespolina, con il suo carattetistico profumo di pepe bianco, la Croatina, l'Uva Rara e l'Arneis. La cantina di Paride Iaretti è stata fondata dal papà Pietro che nel tempo libero, dopo il suo lavoro di vigile urbano, coltivava la vigna per vendere l'uva alla locale cooperativa e vinificare una piccola parte che poi vendeva come vino sfuso. Paride con un diploma di cuoco alla scuola alberghiera di Varallo Pombia, nel 1999 quando il papà Pietro decide di vendere il vigneto non ci pensa due volte a lasciare il suo lavoro al supermercato e iniziare la vita da vignaiolo. Paride ristruttura la vecchia casa e, nello scantinato a tre metri sotto terra fa la sua cantina. Compra altre vigne per dare maggiore solidità all'azienda, e oggi coltiva quattro ettari di cui ben tre iscritti alla DOCG Gattinara. Alcune sue vigne raggiungono i 50 anni di età Paride Iaretti produce quattro vini; l' Uve Nere Uve composto da Vespolina, Croatina, Bonarda e Nebbiolo provenienti da vecchi vigneti con più di settant’anni, il Velut Luna ottenuto da uve Nebbiolo ed entra nella denominazione Coste della Sesia, e i due vini di punta, il Gattinara Pietro, dedicato a suo padre, e il Gattinara riserva con affinamento in botte grande.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Piemonte
Zona di produzione Gattinara DOCG
produttore Paride Iaretti
Vitigni Nebbiolo
Annata 2015
Gradazione Alcolica 13%
Stile del Vino Robusto e importante
Affinamento Affinamento in Botte
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Tradizionale
Abbinamenti Carni in Umido, Carni Rosse, Formaggi stagionati, Primi piatti, Risotti, Selvaggina
Recensioni
Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati

Vini della stessa Cantina