Elixir de Jouvence 2016 - Xavier Marchais

L’Elixir de Jouvence è di colore giallo paglierino intenso. Al naso profumi intensi di frutta esotica come ananas, note di mandorle amare, miele, e mele cotogne. Al sorso è molto fresco, con buona sapidità, e ottima lunghezza. L’Elixir de Jouvence è un vino “glu-glu”, piacevole e degno di attenzione.


Regione: Francia, Anjou.


Vitigno: Chenin Blanc.


Gradazione alcolica: 12.5%.


Affinamento: Botte.

Disponibilità: Disponibile

20,40 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Elixir de Jouvence Xavier Marchais

Vino bianco ottenuto da uve di Chenin Blanc. Le uve provengono da vigne situate su terreni di origine argillosi. La raccolta è manuale, con diversi passaggi per ottenere grappoli maturi e sani. In cantina le uve vengono prima spremute in una pressa idraulica, quindi pressate con i piedi, senza eccessi. La fermentazione è spontanea con i soli lieviti indigeni, Affina 18 mesi in botti di rovere. L’Elixir de Jouvence è di colore giallo paglierino intenso. Al naso profumi intensi di frutta esotica come ananas, note di mandorle amare, miele, e mele cotogne. Al sorso è molto fresco, con buona sapidità, e ottima lunghezza. L’Elixir de Jouvence è un vino “glu-glu”, piacevole e degno di attenzione.

Servizio

Degustiamo l’Elixir de Jouvence ad una temperatura di 10/12° in calici tulipano. Vino da bersi subito ma lasciato qualche anno in cantina può regalare grandi emozioni.

Abbinamento

Si sposa perfettamente con primi di verdure, secondi di pesce, formaggi semistagionati, da provare con una sogliola al forno.

Cantina: Xavier Marchais

La cantina di , Xavier Marchias si trova a Faye d’anjou, un piccolo paesino di poco più che mille anime situato nel dipartimento del Maine e Loira. Xavier, dopo sette anni di vita parigina come ingegnere informatico, nel 2010 lascia la capitale per coronare il suo sogno di diventare vigneron. Xavier, inizia la sua formazione presso Olivier Cousin, un viticoltore in Martigné-Briand, e sedotto dalla sua personalità, decide di fare vino usando metodi tradizionali e nel rispetto dell’ambiente. I suoi vini non sono densi e pieni di estratti, ma leggeri, fini e leggiadri, capaci di cogliere l'essenza del territorio. Xavier coltiva 5 ettari di vecchie vigne allevate soprattutto a Cabernet Franc e Chenin Blanc, che si trovano su terreni argillosi. In vigna per i lavori non usa il trattore ma un cavallo, la raccolta è manuale, con diversi passaggi per ottenere grappoli maturi e sani. In cantina le uve vengono prima spremute in una pressa idraulica, quindi pressate con i piedi, senza eccessi, per ottenere un mosto chiaro, senza impurità. Quattro vini capaci di lasciare il segno: il Cabernet Franc: netto, pulito e beverino, lo Chenin è una "lama", e il suo ossidato, il Mysterieux, sempre ottenuto da Chenin, evoca abbinamenti da perderci la testa. I vini di Xavier Marchias sono freschi, vivaci, dissetanti, veri vini di sete

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Loira
Zona di produzione Anjou AOC
produttore Xavier Marchais
Vitigni Chenin Blanc
Annata 2016
Gradazione Alcolica 12.5%
Stile del Vino Leggero e fresco
Affinamento Affinamento in Botte
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biodinamici
Abbinamenti Antipasti, Carni Bianche, Formaggi freschi, Frutti di mare, Pesce, Primi piatti, Risotti, Sushi, Zuppe e Minestre
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Elixir de Jouvence 2016 - Xavier Marchais
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price