Campania Aglianico IGT “Drogone” 2012 - Cantina Giardino

Il Drogone è di colore rosso rubino vivo con un unghia granata. Al naso esprime decisi profumi fruttato, quali prugna e amarena, note di fiori secchi e di tabacco e cenere. Al sorso è fresco, vigoroso, caldo con una persistenza lunga e una chiusura leggermente amarognola.


Regione: Campania.


Vitigno: Aglianico.


Gradazione alcolica: 14%.


Affinamento: Barrique e Tonneaux..

Disponibilità: Disponibile

20,90 €
Cantina Giardino

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Campania Aglianico IGT Drogone Cantina Giardino

Ottenuto da uve Aglianico che provengono da vigneti che raggiungono i 75 anni d’età. Vinificato spontaneamente con i soli lieviti indigeni, affina per un anno in barrique e tonneau di secondo passaggio. Il Drogone è di colore rosso rubino vivo con un unghia granata. Al naso esprime decisi profumi fruttato, quali prugna e amarena, note di fiori secchi e di tabacco e cenere. Al sorso è fresco, vigoroso, caldo con una persistenza lunga e una chiusura leggermente amarognola.

Servizio

Si consiglia di degustarlo ad una temperatura di 16/18°in calici tulipano. Vino da bersi subito ma esprimerà i suo potenziale tra qualche anno.

Abbinamento

Il Drogone è ottimo con primi piatti saporiti, formaggi stagionati, da provare con un arrosto di maiale.

Cantina: Cantina Giardino

Nata nel 1997, con veri e propri vini garagisti cioè vinificazioni realizzate nel loro garage, nel 2003 Antonio di Gruttola e la moglie Daniela riescono a comprare una cantina di proprietà ad Ariano Irpino nell’Avellinese. Oggi Cantina Giardino conta circa sette ettari di vigneto tutti condotti in viticoltura biologica e con vigne che arrivano fino a 100 anni. Tutte si trovano in vari comuni della provincia di Avellino, e ognuna gode di microclimi e terroir diversi. Massima cura è posta in vigna dove i trattamenti chimici sono aboliti, e la stessa attenzione è posta in cantina, dove le fermentazioni sono spontanee con i soli lieviti indigeni, le macerazioni sulle bucce sono più o meno lunghe e gli affinamenti avvengono in botti di castagno o rovere e in anfore. I vitigni coltivati sono tutti autoctoni, Fiano, Greco, Coda di volpe e Aglianico che vanno a comporre le nove etichette aziendali. Vini prodotti nel modo più naturale possibile rispecchiano l’anima genuina del territorio.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Campania
Zona di produzione Campania IGT
Vitigni Aglianico
Annata 2012
Gradazione Alcolica 14%
Stile del Vino Robusto e importante
Affinamento Affinamento in Botte
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biodinamici
Abbinamenti Carni in Umido, Carni Rosse, Primi piatti, Risotti
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Campania Aglianico IGT “Drogone” 2012 - Cantina Giardino
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina