Asyrtico 2018 - Ariousios

L’ Asyrtico di Ariousios è un vino bianco macerato caldo e avvolgente che nasce dalle uve omonime che provengono da un piccolo vigneto di 2 ettari coltivato in modo naturale su terre di origine argillosa-limosa. Macerazione sulle bucce per 5 giorni, e affinamento per 11 mesi in acciaio a contatto con le fecce fini. Circa 2000 bottiglie prodotte. Si presenta di colore giallo tendente al dorato. Al naso regala note fruttate e floreali, con cenni di macchia mediterranea sullo sfondo. Al sorso è di buona struttura, avvolgente, e colpisce per la paicevole beva sapida.


Regione: Grecia, Chios.


Vitigno:  Assyrtico.


Gradazione alcolica: 14%.


Affinamento: 12 mesi in acciaio.

Disponibilità: Disponibile

20,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Asyrtico - Ariousios

L’Asyrtico di Ariousios è un vino bianco macerato caldo e avvolgente che nasce dalle uve omonime che provengono da un piccolo vigneto di 2 ettari coltivato in modo naturale su terre di origine argillosa-limosa. La vinificazione prevede una fermentazione in vasche di acciaio inox e macerazione sulle bucce per 5 giorni, quindi affina negli stessi contenitori per 11 mesi, a contatto con le fecce fini. Circa 2000 bottiglie prodotte. Si presenta di colore giallo tendente al dorato. Al naso regala note fruttate e floreali, con cenni di macchia mediterranea sullo sfondo. Al sorso è di buona struttura, avvolgente, e colpisce per la paicevole beva sapida.

Servizio

Consigliamo di degustarlo ad una temperatura di 8/10° in calici tulipano. Vino da bersi subito ma lasciato qualche anno in cantina può regalare grandi emozioni.

Abbinamento

Si abbina bene con le specialità locali come la Moussaka, secondi piatti di pesce, secondi piatti di carne bianca e formaggi mediamente stagionati.

Cantina: Ariousios

Ariousios Winery è una cantina greca che nasce nel 1998 a Grigoros, sull’Isola di Chios. I due fondatori sono Dimitri e Panagiotis Kefalas, che prima producevano il vino dell’isola esclusivamente ad uso famigliare. Nel 2009 con la ristrutturazione della cantina, l’azienda si predispone alla vinificazione e alla commercializzazione anche al di fuori della Grecia. Lo scopo di Ariousios è quello di produrre vini naturali partendo dai vitigni autoctoni che vengono allevati con cura e passione. L’azienda alleva l’Asyrtico, il Chian krasero, l’Ayiannitis e l’Athiri, che godono della vicinanza con il Mar Egeo e la sua benefica brezza, del meraviglioso sole della Grecia, del clima mite, e delle altezze e dell’esposizione di Chios, tutti fattori che aiutano a donare vini piacevoli e carichi di profumi. In cantina si cerca di intervenire il meno possibile con fermentazioni spontanee, e affinamenti acciaio inox e tonneaux, che favoriscono la nascita di un vino intenso e integro, di grande purezza ed essenzialità. I vini di Ariousios sono dotati di una spiccata personalità, e caratterizzati da una notevole territorialità. L’azienda produce circa 150000 bottiglie l’anno dirette ai mercati di Stati Uniti, regno Unito e Italia, dove è entrata nel catalogo di Triple A.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Grecia
Regione Santorini
Zona di produzione PGI Chios
produttore Ariousios
Vitigni Assyrtico
Annata 2018
Gradazione Alcolica 14%
Stile del Vino Di medio corpo e profumato
Affinamento Affinamento in Acciaio
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biodinamici
Abbinamenti Antipasti, Carni Bianche, Crostacei, Crudi di pesce, Formaggi freschi, Frutti di mare, Pesce, Primi piatti, Risotti
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Asyrtico 2018 - Ariousios
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price