Tenuta Demaio

Tenuta Demaio

La Tenuta Demaio si trova a a San Severo, nel tavoliere delle Puglie ed è guidata da Antonio. La sua storia inizia agli inizi del Novecento, con il nonno di Antonio, Domenico, che coltivava olivi a Rignano Garganico, paesino di montagna situato in Puglia, in provincia di Foggia. Trasferitosi successivamente a San Severo, ha continuato l’attività di famiglia e ha insegato a suo figlio, l’amore per l’ulivo e la vite. Fin da bambino, Antonio, ha iniziato a potare le vigne, e a vinificarne i frutti.Negli anni ’70 l’avvento delle cooperative e l’idea che “l’unione fa la forza” lo ha condotto a sospendere l’attività di trasformazione per dedicarsi prevalentemente all’agricoltura. In quegli anni, inoltre, diventava dapprima professore di Economia Aziendale e poi dirigente scolastico dell’ITC di San Severo, senza mai abbandonare la sua prima passione, concentrando tutte le energie fisiche ed economiche per poter far crescere l’azienda, sognando di ricominciare, un giorno, a produrre il vino e l’olio come quando ero bambino. Così nel 2010 ha iniziato la ristrutturazione di una vecchia masseria nell’attuale cantina e dal 2013 con l’aiuto anche del genero, Giovanni, anch’egli appassionato di vino, hanno iniziato la trasformazione delle prime uve, seguendo, sia in campagna che in cantina, il metodo biologico e tradizionale. In vigna praticano meno interventi fitosanitari possibili mentre, in cantina fermentazioni spontanee, nessuna chiarifica nè filtrazione, come mi gli insegnato suo padre, e come a sua volta insegno ai suoi figli.

1 oggetto(i)

per pagina

1 oggetto(i)

per pagina