Tenuta Belvedere

Tenuta Belvedere

Tenuta Belvedere si trova a Montecalvo Versiggia tra le verdeggianti colline pavesi. L’ azienda nasce nel 2013, quando Gianluca Cabrini, l’attuale proprietario, ristruttura la vecchia cantina appartenente alla moglie. Gianluca precedentemente lavorava nel settore automobilistico ma spinto per amore di sua moglie e della terra lascia il suo lavoro per dedicarsi a pieno regime alla viticoltura, pur non avendo alle spalle alcun background da vignaiolo. Oggi coltiva 10 ettari di vigneti che si estendono sulle colline dell’Oltrepò Pavese e godono di microclimi differenti in grado di esaltare ogni singola varietà che viene coltivata. Troviamo vitigni autoctoni come la Croatina, la Barbera, e l’ Uva Rara, ma anche Pinot Grigio Riesling Renano e Pinot Nero che qui su terreni a base di argille e calcari di origine marina ha trovato un luogo ideale. Nei vigneti non si trova traccia di concimi chimici e altri prodotti di chimica di sintesi, ma si cerca di lavorazioni il terreno cercando di preservarlo da dilavamento ed impoverimento, con concimazioni organiche effettuate solo se necessario prima dei mesi invernali, inerbimento spontaneo tra i filari e trattamenti ridotti all’utilizzo unico di rame e zolfo. In cantina si cerca di intervenire il meno possibile in modo da non rovinare quello che la natura ha dato. Vinificazioni spontanee, affinamenti in vasche di acciaio e uso di solfiti ridotto al minimo indispensabile. I vini di tenuta Belvedere sanno coniugare la tradizione dell’Oltrepò pavese con l’estro di Gianluca.

3 oggetto(i)

per pagina

3 oggetto(i)

per pagina