La Stoppa

La Stoppa

La Stoppa si trova sui declivi della Val trebbiola, in provincia di Piacenza, vicino al fiume Trebbia. Azienda storica, fu infatti fondata più di cento anni fa dall’avvocato Ageno, personaggio esuberante e carismatico che iniziò a piantare barbatelle di viti francesi e diede ai vini nomi curiosi; Pinò, Bordò e Bordò Bianco. Nel 1973 la famiglia Pantaleone acquista la proprietà e in poco tempo mise apposto i vigneti e la cantina. Oggi l’azienda è guidata da Elena Pantaleoni che con il prezioso aiuto di Giulio Armani coltiva circa 30 ettari di vigneti piantati a Barbera, Malvasia di Candia Aromatica, Bonarda, Cabernet Sauvignon, Merlot e Semillon. Elena fin da subito decise di convertire i metodi di lavorazioni in vigna secondo le pratiche biologiche e il rispetto della natura, cosa che gli è facilitata dalle basse rese naturali date sia dalle sue vecchie vigne che dal terreno povero, che si traduce in prodotti nati già in vigna che non hanno bisogno di un eccessivo lavoro in cantina. I vini di La Stoppa sono vini autentici, veri, naturali che rispecchiano le parole di Elena:” Il compito dell'uomo è comprendere il territorio in cui egli vive, valorizzando le espressioni e manifestazioni specifiche dei frutti della natura”.

7 oggetto(i)

per pagina

7 oggetto(i)

per pagina