Iago Bitarishvili

Iago Bitarishvili

La cantina Iago Bitarishvili è ubicata nel villaggio di Chardakhi, nella regione del Kartli, caratterizzata da un clima continentale. L’azienda è stata la prima in Georgia, nel 2005, ad ottenere la certificazione biologica. Le vigne, di una cinquantina d’anni d’età, sono coltivate a Chinuri, una delle principali varietà a bacca bianca autoctona, si estendono su due ettari nella Valle Mukharani, una delle storiche e migliori aree vinicole della zona. La vinificazione si svolge rigorosamente secondo il metodo tradizionale georgiano: fermentazione e affinamento avvengono a contatto con le bucce e i raspi (chacha), e si protraggono per diverse settimane a seconda dell’annata, in anfora di argilla, localmente chiamate Chinuri. Iago dispone di anfore di oltre 300 anni, dalla capacità che varia dai 150 litri fino a raggiungere i 3.000 litri, da cui ottiene una produzione annuale che oggi si aggira sulle 5.000 bottiglie

1 oggetto(i)

per pagina

1 oggetto(i)

per pagina