Eugenio Rosi

Eugenio Rosi

La cantina di Eugenio Rosi si trova a Calliano, a pochi chilometri a nord di rovereto, nel bellissimo palazzo quattrocentesco chiamato Demartin. Eugenio ha da sempre coltivato i suoi vigneti e conferito le sue uve alle cooperative sociali della zona finché decide di mettersi in proprio e iniziare a vinificare. Con la vendemmia 1997 esce il suo primo vino, Esegesi ottenuto da uve di Cabernet Sauvignon e Merlot. I suoi vigneti si trovano in diverse zone; quello dello Chardonnay si trova ad un altitudine di 750 m., il Poiema dove viene coltivato il Marzemino è a fondo valle, insieme al Esegesi dove troviamo vigne di cabernet sauvignon e del merlot, e infine, in un giardino di una villa di Rovereto troviamo un piccolo vigneto di Cabernet Franc. Eugenio Rosi in vigna usa solo trattamenti naturali con pochissimo uso di zolfo e rame, raccoglie le uve il più tardi possibile e in cantina le lascia ulteriormente maturare su appositi graticci per infondere al futuro vino una vellutata pienezza. Gli affinamenti avvengono solo in grandi fusti di rovere di slavonia e in botti di ciliegio. Eugenio rosi si può definire un “artigiano vinicoltore” e in pochi anni è diventato un punto di riferimento per tutta la Vallagarina.

3 oggetto(i)

per pagina

3 oggetto(i)

per pagina