Erpacrife

Erpacrife

Erpacrife è una giovane azienda specializzata nella produzione di spumanti metodo classico che si trova a Castagnole Lanze, in provincia di Asti. Il nome è l’acronimo di quattro amici: ERik, PAolo, CRIstian e FEderico. Figli di produttori di vino, si sono conosciuti sui banchi della scuola enologica di Alba e decidono di produrre uno spumante particolare ed originale ottenuto da uve diverse da quelle tradizionalmente impiegate. Perciò non il classico Chardonnay o Pinot Nero ma individuano nel Nebbiolo la varietà più interessante per il loro progetto. Nel 2000 prendono in affitto circa un ettaro di vigneto dalle parti di Maddona di Como e iniziano i primi esperimenti. Con la prima annata producono circa 500 bottiglie. Le uve di Nebbiolo vengono raccolte in anticipo rispetto a quelle destinate alla produzione di Barolo in modo che abbiano una maggiore acidità, e una parte del vino base viene affinata in legno. Tutti i vini riposano almeno 24 mesi sui lieviti prima di essere sboccati e tutta la produzione è caratterizzata dall’ essere non dosata. Oggi si è aggiunta una nuova etichetta ottenuta sempre da vitigni autoctoni piemontesi a bacca bianca come l’Erbaluce, il Timorasso, il Cortese e il Moscato. Attualmente vengono prodotti 5000 bottiglie di Erpacrife Nebbiolo e 1000 del Bianco Dosaggio Zero.

1 oggetto(i)

per pagina

1 oggetto(i)

per pagina