Cotar

Cotar

L'Azienda vitivinicola Branco & Vasja Cotar si trova nel piccolo villaggio di Gorjansko, situato ad ovest della regione del Carso. Qui il paesaggio è pietroso e selvaggio, ventoso e mite, da nord arriva la bora e dal mare il vento "mornik" che vanno a spirare sui terreni di terra rossa dove cresce e fruttifica la vite. La famiglia Cotar abita da sempre in queste zone; negli anni 70 gestivano un’osteria dove vendevano il vino che producevano, un rosso il Teran e un bianco il kraško belo. Negli anni 90 decidono di gestire l’osteria esclusivamente per pranzi su prenotazione e si concentrano sulla produzione del vino. Branko coadiuvato dal figlio Vasja gestisce 8 ettari di vigneto, suddiviso in diverse parcelle, allevato secondo i dettami della biodinamica. La cantina è scavata nella roccia e man mano che che il vino matura viene spostato sempre più in profondità. La produzione del vino è in linea con le tradizioni locali e i vini bianchi vengono vinificati come i rossi con macerazioni dai 4 ai 10 giorni. Le fermentazioni avvengono in botti di rovere da 225 a 2000 litri con lieviti autoctoni provenienti dal vigneto. La maturazione si verifica in botti con tempi che  vanno dai 2 ai 3 anni per i vini bianchi e dai 4 ai 5 anni per quelli rossi. I vini non sono filtrati per non essere impoveriti, perciò un eventuale sedimento in bottiglia non è segno di difetto. Due le linee dei vini prodotte e cioè Dražna e Čotar che si differenziano soltanto per un più lungo invecchiamento in botte della linea Čotar.

3 oggetto(i)

per pagina

3 oggetto(i)

per pagina