Zibbo Cannonau di Sardegna DOC 2016 – Cantina Marco Caneddu

Zibbo è di colore rosso rubino intenso. Al naso i profumi sono di frutta rossa, balsamici di spezie e di liquirizia. Al palato è caldo, pieno, di ottima morbidezza, fresco e scattante con tannini succosi ed un finale pieno di energia e lunghissimo.


Regione: Sardegna.


Vitigno: Cannonau.


Gradazione alcolica: 16%.


Affinamento: Botte

Disponibilità: Disponibile

19,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Zibbo Cannonau di Sardegna DOC  Cantina Marco Caneddu

Zibbo è ottenuto da uve di Cannonau in purezza , coltivate nei vigneti a Mamoiada, il paese dei Mamuthones. Zibbo è il soprannome di Raffaele Canneddu il nonno di Marco e di Grazia. Raccolta manuale delle uve dalla metà di Settembre alla prima settimana di Ottobre. Fermentazione spontanea in vasche di acciaio con macerarazione sulle bucce per venti giorni, con frequenti follature a mano. Zibbo completa la sua maturazione in tonneau usati per 12 mesi. Zibbo è di colore rosso rubino intenso. Al naso i profumi sono di frutta rossa, balsamici di spezie e di liquirizia. Al palato è caldo, pieno, di ottima morbidezza, fresco e scattante con tannini succosi ed un finale pieno di energia e lunghissimo.

Servizio

Consigliamo di degustare Zibbo ad una temperatura di 18/20° in ampi calici . Vino da bersi subito ma esprimerà le sue migliori caratteristiche tra qualche anno.

Abbinamento

Ottimo come da abbinare a pietanza complesse, piatti di carne, da provare con un arrosto di vitello e patate al forno.

Cantina: Cantina Marco Caneddu

La Cantina Canneddu è un’azienda a conduzione familiare che si trova a Mamoiada. Nasce nel 2015 dalla volontà di Marco, di trasformare la sua passione e gli anni di studio presso la facoltà di enologia di Oristano nella propria professione, e produrre un vino naturale e di carattere, che trasmetta a chi lo degusta, tutte le sfaccettature del luogo in cui nasce. La passione del vino a Marco fu trasmessa dal padre Tonino, che ereditò due ettari di vigneto dai suoceri e iniziò a produrre vini per uso domestico. I vigneti sono composti da vecchi filari di cannonau con un’età media che oscilla tra i sessanta e gli ottanta anni, situati in collina tra i 650 e gli 800 metri, su un terreno da disfacimento granitico. Marco e Tonino coltivano la vigna secondo i dettami dell’agricoltura biologica: ai trattori preferiscono l’aratura fatta con i buoi, l’unico mezzo in grado di passare tra gli stretti filari, ed effettuano massimo due trattamenti all’anno con zolfo e rame. La vendemmia è manuale, e in cantina la fermentazione avviene spontaneamente con utilizzo dei soli lieviti indigeni, mentre gli affinamenti avvengono in tonneau di rovere esausto per circa un anno. Marco è aiutato nel suo lavoro dalla mamma Anna e dalla sorella Grazia che sviluppano e curano la parte commerciale e amministrativa. Tre i vini prodotti: lo Zibbo, il loro vino più rappresentativo, ottenuto da uve di Cannonau, uve che servono anche per il Rosato, e Delissia, il vino bianco di uve granatza.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Sardegna
Zona di produzione Cannonau di Sardegna DOC
produttore Cantina Marco Canneddu
Vitigni Cannonau
Annata 2016
Gradazione Alcolica 16%
Stile del Vino Corposo e intenso
Affinamento Affinamento in Botte
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biologici
Abbinamenti Carni in Umido, Carni Rosse, Formaggi stagionati, Primi piatti, Risotti, Selvaggina
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Zibbo Cannonau di Sardegna DOC 2016 – Cantina Marco Caneddu
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina