We Can Do What I Can’t - Anders Frederik Steen

We Can Do What I Can’t di Anders Frederik Steen è un vino rosso ottenuto da uve di Syrah che provengono da un piccolo vigneto di mezzo ettaro situato su terreni di origine argillosi e calcarei. 3 settimane di macerazione, fermentazione spontanea in vetroresina dove continua l'affinamento. Imbottigliato senza filtrazione e senza solfiti aggiunti.


Regione: Francia, Ardeche.


Vitigno: Syrah.


Gradazione alcolica: 12.5%.


Affinamento: 9 mesi in vache di vetroresina.

Disponibilità: Disponibile

26,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

We Can Do What I Can’t  - Anders Frederik Steen

We Can Do What I Can’t   di Anders Frederik Steen è un vino rosso ottenuto da uve di Syrah che provengono da un piccolo vigneto di mezzo ettaro situato su terreni di origine argillosi e calcarei.  Durante la vinificazione, il 30% dell'una viene diraspata, mentre la restante parte viene pressata. 3 settimane di macerazione, fermentazione spontanea in vetroresina dove continua l'affinamento. Imbottigliato senza filtrazione e senza solfiti aggiunti.

Servizio

Lo degustiamo ad una temperatura di 16/18° in calici tulipano. Vino da bersi subito ma lasciato qualche anno in cantina può regalare grandi emozioni.

Abbinamento

Si sposa perfettamente con primi piatti, secondi di carne, formaggi semistagionati, da provare con una arrosto al forno.

Cantina: Anders Frederik Steen

Anders Frederik Steen è un giovane produttore di vino che abita con la sua famiglia nel bellissimo villaggio di Valvignères nell'Ardèche. Qui i vigneti si trovano su terreni che sono un  perfetto mix di argilla e calcare e sono pieni di vita, essendo stati coltivati ​​biologicamente per decenni.  Inizia a produrre vino dal 2013, quando ha iniziato ad acquistare uva da viticoltori vicini e vinifcava  e produceva  insieme al leggendario enologo del Giura, Jean-Marc Brignot. Nella sua vita precedente Anders era sia chef che sommelier, e ha lavorato nei migliori ristoranti della sua nativa Danimarca. Prima come sommelier al Noma, poi aprendo Manfreds e Relée. Queste esperienze si trasmettono alla sua vinificazione in quanto non cerca di seguire regole e non sente il bisogno di fare la stessa cosa ogni anno. Invece, durante la vendemmia, assaggia l'uva e inizia a immaginare il tipo di vino che potrebbe essere in grado di fare. È un approccio creativo e logico, e i risultati parlano da soli. I suoi vini vini sono ottenuti da uve pressate direttamente in un bellissimo torchio in legno antico. L'eventuale assemblaggio avviene durante la vendemmia e le diverse varietà fermentano sempre insieme, spontaneamente, a cielo aperto. Non c'è mai niente di aggiunto e sono espressioni premurose e originali dell'Ardèche.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Rodano
Zona di produzione Ardèche
produttore Anders Frederik Steen
Vitigni Syrah
Annata 2018
Gradazione Alcolica 12.5%
Stile del Vino Di medio corpo e profumato
Affinamento Affinamento in Botte
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biodinamici
Abbinamenti Affettati e Salumi, Antipasti, Arrosti, Carni Bianche, Carni in Umido, Carni Rosse, Formaggi stagionati, Primi piatti, Risotti, Selvaggina, Verdura, Zuppe e Minestre
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: We Can Do What I Can’t - Anders Frederik Steen
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina