VIAGGIO IN FRIULI VENEZIA GIULIA

Il territorio del Friuli Venezia Giulia è un’area  prevalentemente montuosa,e questo spiega perché la maggior parte della produzione si concentra attorno alle città di Udine, Gorizia, Pordenone e Trieste, nella parte orientale della regione. Qui, troviamo il Collio, e i Colli orientali del Friuli, ricchi di terreni argillosi che danno vita a grandi vini bianchi. Più ad ovest si estende la zona denominata “Carso” dove i vigneti crescono su suoli marnosi a strapiombo sul mare, mitigati da un clima mite e sempre fresco. In pianura, le denominazioni Lison Pramaggiore, Latisana, Aquileia e Annia, si trovano vicine al litorale mediterraneo dove i terreni sabbiosi prevalgono su quelli argillosi. Il Friuli è sicuramente regione di grandi vini bianchi ottenuti da vitigni come la Malvasia Istriana, la Ribolla Gialla, il Friulano ( una volta chiamato Tocai Friulano), il Verduzzo, lo Chardonnay, il Sauvignon, il Pinot Grigio e Bianco, ecc…Tra i vitigni a bacca rossa spiccano il Refosco dal Peduncolo Rosso, lo Schioppettino, il Pignolo, il Cabernet Sauvignon e il Merlot. Rinomata anche la produzione di vini dolci da uve come il raro Picolit e il Verduzzo con cui si ottiene il Ramandolo.

Oggetti 1 a 15 di 42 totali

per pagina

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

Oggetti 1 a 15 di 42 totali

per pagina

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3