TPS 2015 - Opificio del Pinot Nero

TPS (Temporaneo Piacere dello Spirito) è un vino rosso ottenuto da uve di Sirah in purezza che affina un anno in legno sulle proprie fecce. Al naso si sviluppano gentili note di liquirizia, di pepe nero e speziate. Al palato ha corpo, struttura e morbidezza .Invecchiando, migliora.


Regione: Veneto.


Vitigno: Sirah.


Gradazione alcolica: 14%.


Affinamento: 12 mesi in barrique.

Disponibilità: Disponibile

36,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

TPS - Opificio del Pinot Nero

TPS (Temporaneo Piacere dello Spirito) è un vino rosso ottenuto da uve di Sirah in purezza. La fermentazione è spontanea con i soli lieviti indigeni e la macerazione sulle bucce dura  21 giorni. Svinato  il vino viene posto  in barrique di rovere francese di quarto o quinto passaggio. Dopo circa un anno di affinamento in legno sulle proprie fecce, il vino viene messo in vasche di acciaio per tutto l’inverno al fine di permetterne la stabilizzazione tartarica in maniera naturale. È imbottigliato dopo una leggera chiarifica, come si usa in Borgogna. Il vino non viene filtrato. Dopo l’imbottigliamento riposa in cantina per qualche mese prima della messa in commercio. Colore rosso rubino, al naso si sviluppano gentili note di liquirizia, di pepe nero e speziate. Al palato ha corpo, struttura e morbidezza .Invecchiando, migliora.

Servizio

Lo degustiamo ad una temperatura intorno ai 16/18°C in calici gran ballon. Vino da bersi subito ma se lasciato qualche anno in cantina può dare grandi soddisfazioni.

Abbinamenti

Vino perfetto in abbinamento a primi piatti della tradizione italiana, piatti di carne, da provare con un roast-beef all’inglese.

Cantina Opificio del Pinot Nero

L’azienda di Marco Buvoli si trova a Gambugliano, in provincia di Vicenza. Marco è un artigiano del vino, un vero garagista innamorato follemente del Pinot Nero. Un vitigno difficile il Pinot Nero, sia per l’impegno che richiede in vigna che durante la vinificazione. Passione, ricerca, viaggi in Champagne e Borgogna, i punti di riferimento di Marco, e studi nella sua “stanza del vino”, dove conserva le bottiglie, manco a dirlo di Pinot Nero, che lo hanno maggiormente colpito, per realizzare il suo sogno di produrre vini a base Pinot Nero sulle colline vicentine. Due vigneti, uno in località Costabissara e l’altro a Sarego, scelti in base alle migliori caratteristiche micro climatiche, dove troviamo i migliori cloni di Pinot nero allevati in biodinamico, con potature severe per ottenere basse rese e raccolta delle uve manuale quando i grappoli hanno raggiunto una perfetta maturazione. Marco Buvoli inizia la commercializzazione degli spumanti metodo classico sia bianchi che rosè nel 2009, e dalla vendemmia 2007 è disponibile anche una versione ferma del Pinot Nero che fermenta e affina secondo lo stile borgognone. Gli spumanti dell’Opificio sono raffinati ed eleganti, e affinano molti anni sui lieviti secondo l’idea di Marco di produrre prodotti complessi e con un perlage molto fine. Sicuramente nel giro di pochi anni in sono di Marco Buvoli si è realizzato.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Veneto
Zona di produzione Veneto IGT
produttore Opificio del Pinot nero
Vitigni Syrah
Annata 2015
Gradazione Alcolica 14%
Stile del Vino Di medio corpo e profumato
Affinamento Affinamento in Barrique
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Garagisti
Abbinamenti Antipasti, Arrosti, Carni Bianche, Carni in Umido, Carni Rosse, Da meditazione, Formaggi stagionati, Primi piatti, Risotti, Selvaggina, Verdura, Zuppe e Minestre
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: TPS 2015 - Opificio del Pinot Nero
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina