Spigau Crociata 2008 - Le Rocche del Gatto

Lo Spigau ha colore giallo dorato intenso. Al naso i profumi sono intensi e complessi con note tipiche della macchia mediterranea, e sentori di pesca, miele, mandorla e pepe rosa. Al palato è di corpo, avvolgente e caldo, morbido con buona persistenza e piacevolezza.


Regione: Liguria.


Vitigno: Pigato.


Gradazione alcolica: 13.5%


Affinamento: Acciaio.

Disponibilità: Disponibile

14,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Spigau Crociata - Le Rocche del Gatto

E’ il vino più conosciuto di Le Rocche del Gatto. Il nome ‘Spigau’ è il nome dialettale del Pigato. Le uve sono una selezione della'zienda e vengono raccolte a piena maturità. La fermentazione è spontanea per tre settimane a contatto con le bucce. Affina lungamente sulla fecce fini e viene imbottigliato nell'estate successiva alla vendemmia.Lo Spigau ha colore giallo dorato intenso. Al naso i profumi sono intensi e complessi con note tipiche della macchia mediterranea, sentori di pesca, miele, mandorla e pepe rosa. Al palato è di corpo, avovlgente e caldo, morbido con buona persistenza e piacevolezza.

Servizio

Consigliamo di degustarlo ad una temperatura di 12/14° in calici tulipano. Vino quotidiano ma regge benissimo il tempo.

Abbinamento

Ottimo come aperitivo, si abbina bene a piatti di pesce e formaggi freschi, carni bianche, da provare con le castagne.

Cantina: Le rocche del Gatto

L’azienda Le Rocche del Gatto si trova in Liguria nell’entroterra di Albenga, immersa sulle colline di Bastia che circondano la piana d’Albenga. Il proprietario dell’azienda è Fausto De Andreis con un passato all’Olivetti di Ivrea, che nel 1982 molla tutto per dedicarsi a quello che ama di più nella vita. Così inizia l’avventura di Le Rocche del Gatto, nome scelto in onore della moglie Caterina, sempre circondata da una marea di gatti. In sette ettari, Fausto coltiva coltiva vitigni liguri come il Pigato , il Vermentino, il Rossese e l’Ormeasco. Uno dei suoi vini più famosi è sicuramente lo Spigau, nome dato dopo che al suo Pigato è stata respinta la classificazione DOC nel 1995. Lo Spigau è un Pigato a cui viene fatta una macerazione sulle bucce per qualche giorno in modo da avere una più complessa aromaticità. Oggi l’azienda Le Rocche del Gatto produce circa 75 mila bottiglie l’anno. I vini di Le Rocche del Gatto sono austeri e complessi, lontani dai classici vini liguri e più vicini ai canoni stilistici di aree vinicole come la Mosella. Col passare degli anni acquisiscono sentori di idrocarburi e di tostato mantenendo sempre una acidità viva. Vini mai banali diventati cult tra gli appassionati.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Liguria
Zona di produzione Vino Bianco
produttore Le Rocche del Gatto
Vitigni Pigato
Annata 2008
Gradazione Alcolica 13.5%
Stile del Vino Robusto e importante
Affinamento Affinamento in Acciaio
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Garagisti
Abbinamenti Antipasti, Formaggi stagionati, Frutti di mare, Pesce, Primi piatti, Risotti, Verdura
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Spigau Crociata 2008 - Le Rocche del Gatto
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina