Santa Lusa Romagna Albana 2014 - Ancarani

L’ Albana Santa Lusa è di colore giallo paglierino tendente al dorato. Il naso è intenso con ricordi di frutta come la pesca gialla, albicocche, miele e note minerali, In bocca è grassa, avvolgente, calda, con leggero tannini e una chiusura lunga. Un vino con un buon potenziale d’invecchiamento.


Regione: Emilia Romagna.


Gradazione alcolica: 14.5%.


Vitigno: Albana di Romagna.


Affinamento: vasche di cemento.

Disponibilità: Disponibile

12,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Albana Santa Lusa Ancarani

Un interpretazione secca del vitigno Albana di Romagna. La versione di Ancarani prevede durante la vendemmia più passaggi in vigna in modo che con il primo parta la fermentazione spontanea e con l’ultima si raccolgano uve più mature. Affinamento per 4 mesi sulle fecce fini, decantazione per 7 mesi in tini di cemento per illimpidire il vino. Riposo in bottiglia per 6 mesi prima della messa in commercio. Nessuna filtrazione. L’Albana Santa Lusa è di colore giallo paglierino tendente al dorato. Il naso è intenso con ricordi di frutta come la pesca gialla, albicocche, miele e note minerali, In bocca è grassa, avvolgente, calda, con leggero tannini e una chiusura lunga. Un vino con un buon potenziale d’invecchiamento.

Servizio

Consigliamo di degustare l’Albana Santa lusa ad una temperatura di 8/10° in calici tulipano. Vino da bersi subito ma con un ottimo potenziale di invecchiamento.

Abbinamento

L’Albana Santa Lusa è ottima con gli antipasti, piatti di pesce, da provare con una carbonara di mare.

Cantina: Ancarani

Ancarani è una piccola azienda che si trova sulle colline Faentine, vicino alla rocca di Oriolo, un sito storico fortificato che risale al 1457, gestita da Claudio Ancarani, insieme all’energica Rita Babini. Claudio è un vignaiolo vero che ha ereditato la passione per il vino dal nonno che coltivava queste terre negli anni 60. L’azienda comprende 14 ettari vitati che si trovano su terreni sabbiosi e ricchi di fossili dove viene coltivata l’Albana di Romagna, e di argilla rossa su cui cresce il Sangiovese, il Centesimino, il Trebbiano e il Famoso. La filosofia dell’azienda è assolutamente rispettosa dell’ambiente; in vigna si usano solo trattamenti con rame e zinco, in cantina la solforosa è ridotta al minimo, le macerazioni sono lunghe per trasferire al vino tutti i componenti dell’uva. I vini di Ancarani sono tipici del territorio, e assolutamente artigianali

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Emilia Romagna
Zona di produzione Albana di Romagna Secco DOCG
Vitigni Albana di Romagna
Annata 2014
Gradazione Alcolica 14.5%
Stile del Vino Leggero e fresco
Affinamento Affinamento in Cemento
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biodinamici
Abbinamenti Antipasti, Carni Bianche, Crostacei, Crudi di pesce, Frutti di mare, Pesce, Primi piatti
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Santa Lusa Romagna Albana 2014 - Ancarani
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina