San Rocco Riesling 2013 - Castello di Stefanago

Il San Rocco è di  colore giallo paglierino carico, luminoso e brillante. Al naso il profumo è fine, ampio, ed elegante con richiami alla frutta e ai fiori. Al gusto è di carattere, sapido, equilibrato, ricco di nerbo, con una bella freschezza e persistenza. 


Regione: Lombardia.


Vitigno: Riesling Renano. 


Gradazione alcolica: 13%.


Affinamento: Botte.

Accedi per essere avvisato quando il prodotto torna in magazzino.

Disponibilità: Non disponibile

16,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

San Rocco Riesling Castello di Stefanago

Ottenuto da uve di Riesling Renano in purezza che provengono dal vigneto San rocco esposto a ovest, 400 metri s.l.m., su un terreno composito e sciolto con argilla, sabbia, tufo e residui salini La vendemmia è manuale con selezione dei grappoli. In cantina le uve uve vengono pigiate tramite pressatura soffice, e la fermentazione è spontanea in vasche di acciaio. Dopo la maturazione in vasca, l’affinamento avviene in botti grandi, da 15 ettolitri, di legno di acacia per 12 mesi. Ulteriore affinamento in bottiglia per almeno un anno per evolvere la componente varietale tipica del Riesling Renano. Il San Rocco è di colore giallo paglierino carico, luminoso e brillante. Al naso il profumo è fine, ampio, ed elegante con richiami alla frutta e ai fiori. Al gusto è di carattere, sapido, equilibrato, ricco di nerbo, con una bella freschezza e persistenza.

Servizio

La temperatura di servizio consigliata è 16°. Vino da bersi subito in calici tulipano ma è molto longevo, si evolve con il passare del tempo, e le note fruttate e floreali si affievoliscono a favore di una maggiore mineralità tipica del vitigno.

Abbinamento

Ottimo come aperitivo, perfetto sugli antipasti, sui piatti di pesce, con i frutti di mare e con i crostacei . Particolarmente indicato ad accompagnare formaggi di capra.

Cantina: Castello di Stefanago

Castello di Stefanago si trova a Borgo Priolo, provincia di Pavia, in una delle zone più vocate dell’Oltrepò Pavese per la coltivazione della vite. Castello di Stefanago è di proprietà della famiglia Baruffaldi che fa vino da cinque generazioni. Oggi i vini nascono dall’impegno, dalla passione e dalla costante ricerca per innovare la tradizione dei fratelli Antonio e Giacomo, mentre il settore commerciale è seguito dalla sorella Antonietta. Gli ettari vitati sono 20 ettari coltivati in regime biologico. Tutte le vigne, si trovano tra i 300 e i 470 m.s.l.m., e sono frammezzate per esaltare le biodiversità dei terreni. Cinquantamila le bottiglie prodotte ogni anno e numerose le etichette prodotte a base croatina, barbera, pinot nero, pinot grigio, cabernet sauvignon e riesling renano. Quasi tutti i vini affinano in acciaio, qualcuno in botte grande di acacia. Spiccano il San Rocco ottenuto da uve di Riesling Renano, e il Pinot Nero Ancestrale Rosè, brut da vendemmia di uve sovramature.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Lombardia
Zona di produzione Oltrepò Pavese DOC
produttore Castello di Stefanago
Vitigni Riesling
Annata 2013
Gradazione Alcolica 13%
Stile del Vino Robusto e importante
Affinamento Affinamento in Botte
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biologici
Abbinamenti Affettati e Salumi, Antipasti, Aperitivi, Carni Bianche, Crostacei, Crudi di pesce, Frutti di mare, Funghi, Pesce
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: San Rocco Riesling 2013 - Castello di Stefanago
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina