Rose 36 Mesi -Opificio del Pinot Nero

Il Rosé Tre è uno spumante che racchiude in sé la giovinezza del Pinot Nero e la finezza di una bolla elegante e mai aggressiva. Note di piccole bacche rosse, di melograno e rosa canina, con leggeri accenni della spezia che verrà, il tutto sostenuto da una croccante acidità che accompagna a lungo.


Regione: Veneto.


Vitigno: Pinot Nero.


Gradazione alcolica: 12,5%.


Affinamento: Acciaio.

Accedi per essere avvisato quando il prodotto torna in magazzino.

Disponibilità: Non disponibile

35,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Metodo Classico Rosè Tre Brut - Opificio del Pinot Nero

Ottenuto da uve di Pinot Nero in purezza. Prodotto lasciando il mosto a contatto delle bucce per alcune ore e poi – separato da queste tramite torchiatura - lasciato fermentare in un tino di legno con i lieviti indigeni. A fine fermentazione viene trasferito in vasche di acciaio per l’affinamento. Prima della presa di spuma primaverile creazione della cuvée aggiungendo piccole quantità di base spumante provenienti dalle vendemmie precedenti. La sboccatura avviene dopo 3 anni di rifermentazione in bottiglia. Il Rosé Tre è uno spumante che racchiude in sé la giovinezza del Pinot Nero e la finezza di una bolla elegante e mai aggressiva. Note di piccole bacche rosse, di melograno e rosa canina, con leggeri accenni della spezia che verrà, il tutto sostenuto da una croccante acidità che accompagna a lungo.

Servizio

Lo degustiamo ad una temperatura intorno ai 8/10°C. Vino da bersi subito ma se lasciato qualche anno in cantina può dare grandi soddisfazioni.

Abbinamenti

Ottimo come aperitivo, in abbinamento a piatti  di pesce e frutti di mare, piatti di verdure, da provare con delle melanzane e zucchine grigliate.

Cantina: Opificio del Pinot Nero

L’azienda di Marco Buvoli si trova a Gambugliano, in provincia di Vicenza. Marco è un artigiano del vino, un vero garagista innamorato follemente del Pinot Nero. Un vitigno difficile il Pinot Nero, sia per l’impegno che richiede in vigna che durante la vinificazione. Passione, ricerca, viaggi in Champagne e Borgogna, i punti di riferimento di Marco, e studi nella sua “stanza del vino”, dove conserva le bottiglie, manco a dirlo di Pinot Nero, che lo hanno maggiormente colpito, per realizzare il suo sogno di produrre vini a base Pinot Nero sulle colline vicentine. Due vigneti, uno in località Costabissara e l’altro a Sarego, scelti in base alle migliori caratteristiche micro climatiche, dove troviamo i migliori cloni di Pinot nero allevati in biodinamico, con potature severe per ottenere basse rese e raccolta delle uve manuale quando i grappoli hanno raggiunto una perfetta maturazione. Marco Buvoli inizia la commercializzazione degli spumanti metodo classico sia bianchi che rosè nel 2009, e dalla vendemmia 2007 è disponibile anche una versione ferma del Pinot Nero che fermenta e affina secondo lo stile borgognone. Gli spumanti dell’Opificio sono raffinati ed eleganti, e affinano molti anni sui lieviti secondo l’idea di Marco di produrre prodotti complessi e con un perlage molto fine. Sicuramente nel giro di pochi anni in sono di Marco Buvoli si è realizzato.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Veneto
Zona di produzione Vino Spumante di Qualità
produttore Opificio del Pinot nero
Vitigni Pinot Nero
Annata No
Gradazione Alcolica 12.5%
Stile del Vino Di medio corpo e profumato
Affinamento Affinamento in Barrique
Dosaggio Brut
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biodinamici
Abbinamenti Affettati e Salumi, Antipasti, Aperitivi, Carni Bianche, Crostacei, Crudi di pesce, Fritture, Frutti di mare, Pesce, Primi piatti, Risotti
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Rose 36 Mesi -Opificio del Pinot Nero
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina