Re Piko 2013 - Kmetija Stekar

Re Piko si presenta nel bicchiere di colore arancione chiaro, brillante e vivo, che invita all'assaggio. Al naso è ricco e sfaccettato con sentori di spezie, frutta secca e frutta gialla. Al sorso è equilibrato e fresco, di buona persistenza, supportato da un'acidità ammaliante e da un’ottima mineralità.


Regione: Slovenia


Vitigno: 90% Riesling,10% di picolit.


Gradazione alcolica: 13.%.


Affinamento: Botte.

Disponibilità: Disponibile

25,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Re Piko- Kmetija Stekar

Re Piko SI Stekar è un vino bianco macerato ottenuto da un blend di Riesling al 90% con l'aggiunta di un 10% di picolit. La fermentazione come nello stile di Stekar e spontanea con lieviti autoctoni con una macerazione di 25 giorni sulle bucce. Dopo 36 mesi di invecchiamento in grandi botti di acacia, il vino viene imbottigliato senza filtrazione, per preservarne le caratteristiche e l'integrità. Re Piko si presenta nel bicchiere di colore arancione chiaro, brillante e vivo, che invita all'assaggio. Al naso è ricco e sfaccettato con sentori di spezie, frutta secca e frutta gialla. Al sorso è equilibrato e fresco, di buona persistenza, supportato da un'acidità ammaliante e da un’ottima mineralità.

Servizio

Si consiglia di degustarlo ad una temperatura di 10/12°C in calici tulipano. Vino da bersi subito ma regge benissimo il tempo.

Abbinamenti

L'abbinamento naturale sono i crostacei pregiati, pesci saporiti e antipasti di terra.

Cantina: Kmetija Stekar

La famiglia Štekar si trova a Snezatno, a pochi chilometri da Nova Gorica, nel cuore del Collio sloveno. La famiglia fa vino da sempre infatti, l’azienda è stata fondata nel 1672, e nei primi anni novanta è stata fortemente ristrutturata da Emil Štekar, nonno dell’attuale proprietario Kmetija Stekar. Cinque ettari di vigneto ubicati ad un’altitudine media di 180 m, con esposizione a sud e sudovest, che si trovano sulla famosa Ponca, un tipo di terreno che si trova solo da queste parti costiuito da un mix di marna e arenaria stratificatesi nel corso dei secoli. Vigne di Picolit, Verduzzo, Malvasia, Merlot, Ribolla Gialla, Malvasia e Pinot Nero coltivate in maniera sana senza uso di sostanze chimiche, grazie anche al clima ventilato e con minor umidità che rende bassa la possibilità che nascono malattie della vite. Le uve non vengono vinificate ogni anni, ma solo se l'annata è ottimale. In cantina, si cerca di esplorare la ricca tradizione locale fatta di macerazioni prolungate e fermentazioni spontanee con lieviti indigeni senza l’utilizzo di chimica, additivi e tecnologie invasive. Da tutto quersto nascono vini straordinari, complessi, che esprimono tutta la forza evocativa del terroir. Vini fermi e macerati, ma si segnala un passito, il " 4 Aši", a base Ribolla Gialla e, il " Beli Kos" da uve di Merlot raccolte tardivamente.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Slovenia
Regione Slovenia
Zona di produzione ZGP Brda
produttore Stekar Kmetija
Vitigni 90% Riesling, 10% Picolit
Annata 2013
Gradazione Alcolica 13%
Stile del Vino Robusto e importante
Affinamento Affinamento in Botte
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biodinamici
Abbinamenti Antipasti, Aperitivi, Carni Bianche, Frutti di mare, Pesce, Primi piatti
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Re Piko 2013 - Kmetija Stekar
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina