Ratatura Barbera Superiore del Monferrato 2013 - Rocco di Carpeneto

Rataraura ha un colore rosso rubino con elganti profumi fi frutta e leggermenti speziati. In bocca è calda con un tannico modbido e un lungo finale dalla beva strepitosa.


Regione: Piemonte.


Vitigno: Barbera.


Gradazione alcolica: 13%.


Affinamento: Giare di terracotta, botti, tonneaux e barriques.

Disponibilità: Disponibile

14,40 €
Rocco di Carpeneto

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Ratatura Rocco di Carpineto

Rataraura è la voce del dialetto Carpenetese, e significa pipisterllo. Una Barbera del Monferrato Superiore docg, ottenuta da uve barbera in purezza che provengono dai vigneti Gaggero e Vicario che sono stati impiantati dal 1972 al 2002 con rese per ettaro intorno ai 50 quintali. La fermentazione è spontanea con i soli lieviti indigeni e avviene in giare di terracotta, e lunghe macerazioni. Affina poi per almeno 20 mesi in giare di terracotta e legni esausti. Rataraura ha un colore rosso rubino con elganti profumi fi frutta e leggermenti speziati. In bocca è calda con un tannico modbido e un lungo finale dalla beva strepitosa.

Servizio

Degustiamo Ratatura ad una temperatura di 16/18° in calici tulipano. Vino quotidiano ma, lasciato riposare in cantina qualche anno può regalare bellissime emozioni. Si consiglia di aprirlo qualche minuto prima della degustazione.

Abbinamenti

Ratatura è vino da tutto pasto che ben si adatta a piatti di pasta, secondi di carne, da provare con manzo al’inglese con patate.

Cantina: Rocco di Carpeneto

Rocco di Carpeneto è un'azienda vitivinicola situata a Carpeneto, in provincia di Alessandria, tra le dolci colline dell’Alto Monferrato. La conduzione è di Lidia Carbonetti, che trasferitosi da Milano si è stabilita a Carpineto, dove ha dato il via ai lavori di recupero dei vigneti e alla costruzione di una moderna cantina. Cantina funzionale ed ecoefficente costruita con un insieme di pietre di fiume, acciai, doghe fascianti in legno, resine e plastica, e progettata su tre livelli: al primo avviene il ricevimento delle uve e la diraspapigiatura, al secondo la vinificazione e pressatura, e all’ultimo troviamo l’anforaia e bottaia sotterranea.Gli ettari coltivati, tutti in regime biologico radicale, sono 5 suddivisi in microparcelle e si trovano su terreni franchi, a prevalenza limo-argillosa in direzione Nord- SudI vitigni coltivati sono i tradizionali e autoctoni piemontesi in prevalenza a bacca rossa: Barbera, Dolcetto, Nebbiolo, Albarossa e il Cortese Bianco che danno origine a vini vini tesi, radicali e longevi. La filosofia di Rocco di Carpeneto è di valorizzazione delle vocazioni storiche del terroir del Monferrato con la produzione di vini tesi, radicali e longevi.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Piemonte
Zona di produzione Barbera del Monferrato Superiore DOCG
Vitigni Barbera
Annata 2013
Gradazione Alcolica 13%
Stile del Vino Robusto e importante
Affinamento Affinamento in Anfora
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Vignaioli Indipendenti
Abbinamenti Carni in Umido, Carni Rosse, Formaggi stagionati, Primi piatti, Risotti, Selvaggina
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Ratatura Barbera Superiore del Monferrato 2013 - Rocco di Carpeneto
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina