Pour une Poignée de Bouteilles 2018 - Brendan Tracey

Pour une Poignée de Bouteilles di Brendan Tracey è un vino rosso che nasce da un blend di Pinot Noir, Gamay e Côt. Fermentazione spontanea con soli lieviti indigeni e macerazione in semi-carbonica. nessuna aggiunta di solfiti, né chiarifica o filtrazione. Un vino meravigiloso che spicca per i suoi profumi di frutta rossa, la buona freschezza e bevibilità.


Regione: Francia, Loira.


Vitigno: Pinot Noir, Gamay e Côt.


Gradazione alcolica: 12,5%.


Affinamento: In acciaio per 4 mesi.

Disponibilità: Disponibile

21,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Pour une Poignée de Bouteilles - Brendan Tracey

Pour une Poignée de Bouteilles di Brendan Tracey è un vino rosso che nasce da un blend di Pinot Noir, Gamay e Côt. Fermentazione spontanea con soli lieviti indigeni e macerazione in semi-carbonica. nessuna aggiunta di solfiti, né chiarifica o filtrazione. Un vino meravigiloso che spicca per i suoi profumi di frutta rossa, la buona freschezza e bevibilità.

Servizio

Consigliamo di degustarlo ad una temperatura di 16/18° in calici ad tulipano.Vino che si può bere subito ma esprimerà il meglio di sé tra qualche anno. Si consiglia, nel frattempo, di tenerlo in posizione orizzontale in una cantina fresca, umida e buia.

Abbinamento

Anche come aperitivo, il Saumur Champigny è rosso che ben si abbina a formaggi mediamente stagionati, a risotti e a paste ripiene, anche vegetariane.

Cantina: Brendan Tracey

Brendan, nativo del New Jersey, ha trascorso gran parte della sua giovinezza a San Francisco, dove i suoi genitori si trasferirono negli anni '60 per seguire la moda hippie. Viene cosi a contatto con la rivoluzione culturale incarnata da questa città sviluppando una passione per la musica, ascoltando band psichedeliche e avvicinandosi più tardi ai musicisti punk. Avendo madre francese visita spesso la francia e vi si trasfesisce all’età di 15 anni, termina i suoi studi e torna in america dove si unisce a diversi gruppi punk riscuotendo un discreto successo. Si trasferisce definitivamente in Francia nel 1980 ed inizia a lavorare in piccole radio indipendenti oltre a continuare a suonare (anche con Pascal Simonutti); nel 2002 finalmente l’incontro con il vino grazie al suo vecchio amico Thierry Puzelat che si occuperà della sua rigorosa formazione enologica. Raccogliendo nozioni ed insegnamenti da tutte queste illustri amicizie, inizia a produrre nel 2010, partendo con soli 2 ettari ed arrivando agli attuali 5. Il suo stile integralmente naturale si basa sulle macerazioni e sulle fermentazioni carboniche che rendono i suoi vini molto vivi e riconoscibili. Da artista a 360° disegna anche tutte le etichette dei suoi vini.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Francia
Regione Loira
Zona di produzione Vin de France
produttore Brendan Tracey
Vitigni Pinot Noir, Gamay e Côt
Annata 2018
Gradazione Alcolica 12.5%
Stile del Vino Di medio corpo e profumato
Affinamento Affinamento in Acciaio
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biodinamici
Abbinamenti Affettati e Salumi, Antipasti, Arrosti, Carni Bianche, Carni in Umido, Carni Rosse, Formaggi freschi, Formaggi stagionati, Primi piatti, Risotti, Selvaggina, Verdura, Zuppe e Minestre
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Pour une Poignée de Bouteilles 2018 - Brendan Tracey
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina