Poltre Bianco 2015 - Stefano Milanesi

Il Poltre bianco si presenta di un color giallo dorato. Il comparto aromatico si esprime con profumi intensi di frutta bianca matura, seguiti da note di uvetta sottospirito, nocciola, idrocarburo, con l’aggiunta di un tocco etereo che ricorda lo smalto. Il sorso è molto fresco e sapido, con una persistenza piuttosto lunga che nel finale regala una lunga scia piacevolmente minerale.


Regione: Lombardia.


Vitigno: Cortese, Riesling Italico, Sauvignon, Trebbiano toscano e Vermentino.


Gradazione alcolica: 11%.


Affinamento: Acciaio.

Disponibilità: Disponibile

10,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Poltre Bianco  Stefano Milanesi

Il Poltre è un vino bianco fermo ottenuto da un blend di uve Cortese, Riesling Italico, Sauvignon, Trebbiano toscano e Vermentino. Tutte le uve provengono da vigneti con età media di 35 anni. Vinificazione spontanea con macerazione sulle bucce. Affinamento in vasche di acciaio. Il Poltre bianco si presenta di un color giallo dorato. Il comparto aromatico si esprime con profumi intensi di frutta bianca matura, seguiti da note di uvetta sottospirito, nocciola, idrocarburo, con l’aggiunta di un tocco etereo che ricorda lo smalto. Il sorso è molto fresco e sapido, con una persistenza piuttosto lunga che nel finale regala una lunga scia piacevolmente minerale.

Servizio

Degustiamo il Poltre bianco ad una temperatura di 8/10° in calici ballon. Vino da bersi subito ma esprimerà il meglio di sé tra qualche anno.

Abbinamento

Ottimo vino da abbinare ad antipasti di pesce, primi piatti con verdure, secondi a base di carni bianche.

Cantina: Stefano Milanesi

L’azienda di Stefano Milanesi si trova a Santa Giuletta, in frazione Castello, sulle colline dell'Oltrepo Pavese. Quest’area gode di un microclima ideale per la produzione di vini di altà qualità. I vigneti si trovano a un’altitudine compresa tra i 170 e i 280 metri s.l.m., e godono delle correnti del golfo del Tigullio che garantisce una perfetta maturazione delle uve. La storia dell’azienda è antica, risale infatti alla fine dell’ottocento quando Antonio Milanesi comprò delle vigne accanto alla sua casa. Il figlio Leopoldo, ingrandì la cantina sotterranea scavata nella marna e nella roccia, dove il vino poteva invecchiare. Ma la vera svolta arriva con il figlio di Leopoldo, Antonio, che negli anni settanta acquista nuovi terreni e porta la superficie aziendale da 2 a 11 ettari. Oggi l’azienda è gestita da Stefano Milanesi, vignaiolo ed enologo, che cura tutti i processi dalal vigna alla cantina facendo uso anche di tecniche ormai dimenticate. Stefano è riuscito nel tempo, in base ai diversi terreni e alle diverse condizioni microclimatiche, a creare delle microzone dove vengono allevati le sue uve. In quelle più calde troviamo la Croatina e il Cabernet Sauvignon, in quelle più fredde abbiano il Riesling Italico e soprattutto al Pinot Nero che qui raggiunge livelli qualitativi eccezionali. In vigna, Stefano è particolarmente attento e svolge un lavoro meticoloso in modo in modo da avere uve sanissime. In cantina non vengono utilizzati lieviti acquistati, non si effettuano trattamenti di chiarificanti o decoloranti ai mosti e ai vini e non si effettuano acidificazioni ne disacidazioni. I vini di Stefano Milanesi sono eccezionali, frutto del territorio.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Lombardia
Zona di produzione Vino Bianco
produttore Stefano Milanesi
Vitigni Cortese, Riesling Italico, Sauvignon, Trebbiano toscano e Vermentino
Annata 2015
Gradazione Alcolica 11%
Stile del Vino Robusto e importante
Affinamento Affinamento in Acciaio
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biodinamici
Abbinamenti Antipasti, Crudi di pesce, Formaggi stagionati, Fritture, Frutti di mare, Primi piatti, Risotti
Recensioni
Recensioni utenti (1)
Vino gradevole
Price
Ottimo vino da pasto Recensito da Saint moritz (pubblicato il 23/03/2018)
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Poltre Bianco 2015 - Stefano Milanesi
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina