Pietranera 2018 - Marco De Bartoli

Il Pietranera si presenta alla vista di un un color giallo paglierino carico. Il con naso è agrumato, con note di salvia e capperi.In bocca è bilanciato ed elegante per chiudere con una piacevole nota ammandorlata.


Regione: Sicilia.


Vitigno:Zibibbo.


Gradazione alcolica: 11,5%.


Affinamento: Acciaio.

Disponibilità: Disponibile

21,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Pietranera Marco De Bartoli

Il Pietranera viene prodotto utilizzando uva Zibibbo proveniente da vecchie vigne piantate ad alberello sui terreni vulcanici di Pantelleria. La resa è molto bassa, solo 25 hl per ettaro. La  vendemmia avviene la seconda settimana di settembre con una rigorosa selezione dei grappoli. L’uva viene diraspata e delicatamente pigiata per avviare una macerazione a feddo per circa 24 ore. Dopo la pressatura soffice, il mosto, a bassa temperatura, resta a decantare per 48 ore. La parte limpida si avvia alla fermentazione in vasche di acciaiao da 50 hl. A temperatura controllata. L’affinamento sempre in acciaio dura 6 mesi. Il Pietranera si presenta alla vista di un un color giallo paglierino carico. Il con naso è agrumato, con note di salvia e capperi.In bocca è  bilanciato ed elegante per chiudere con una piacevole nota ammandorlata.

Servizio

Degustiamo il Pietranera ad una temperatura di 12/14° nel calice tulipano. Il Pietranera è da bersi subito, ma esprimerà il meglio di sé tra qualche anno. Si consiglia di tenerlo in posizione orizzontale in una cantina fresca, umida e buia.

Abbinamenti

Il Pietranera  si presta perfettamente per essere abbinato ad antipasti leggeri di pesce, da provare con un risotto agli asparagi selvatici.

Cantina: De Bartoli

Non si può parlare di Marco De Bartoli senza associare il suo nome a quello del Marsala, e soprattutto al suo meraviglioso Vecchio Samperi. Fu infatti lui a guidare la rinascita di questo vino da decenni messo in purgatorio e associato alle peggiori nomee. Marco era un vulcano, un sognatore, gli piaceva parlare, e con chiunque parlasse raccontava della sua bellissima Sicilia, del suo vino e si arrabbiava tantissimo quando pensava alla fine che aveva fatto il Marsala. Dal 2011 l’azienda è guidata dai figli Renato, Sebio e Giuseppina che portano avanti con amore e passione il progetto iniziato da Marco. I vigneti si trovano a 12 km da Marsala e sull’isola di Pantelleria, in contrada Bukkuram, che in arabo significa padre della vigna. I vitigni coltivati sono solamente autoctoni siciliani; dal Grillo, utilizzato per produrre le varie versioni di Marsala e la linea Samperi, allo Zibibbo allevato a Pantelleria e usato per il passito e la linea Bukkuram. I vini di De Bartoli raccontano della sua terra, i suoi mille progetti, la sua tenacia e della sua volontà di vincere su tutti i fronti.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Sicilia
Zona di produzione Pantelleria Bianco DOC
produttore De Bartoli
Vitigni Zibibbo
Annata 2018
Gradazione Alcolica 11.5%
Stile del Vino Leggero e fresco
Affinamento Affinamento in Acciaio
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Vignaioli Indipendenti
Abbinamenti Antipasti, Aperitivi, Carni Bianche, Crostacei, Crudi di pesce, Pesce
Recensioni
Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati

Vini della stessa Cantina