Pettirosso - Fonterenza

Il "Pettirosso" di Fontereza è un vino rosso fragrante e di grande bevibilità ottenuto da un blend di uve rosse locali. Affina per 12 mesi in acciaio. Vini quotidiano dalla beva piacevole.


Tipologia: Vino rosso.


Vitigno: Uve rosse locali.


Gradazione alcolica: 12.5%.


Affinamento: In tini d'acciaio per 8 mesi.

Disponibilità: Disponibile

17,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Pettirosso - Fonterenza

Il "Pettirosso" di Fontereza è un vino rosso fragrante e di grande bevibilità ottenuto da un blend di uve rosse locali. Dopo la vendemmia manuale, le uve fermentano con i soli lieviti indigeni in acciaio inox, macerando per circa 15 giorni. Segue poi l’affinamento, svolto sempre in acciaio, per un periodo di circa 12 mesi, al termine del quale si procede con l’imbottigliamento.

Servizio

Si consiglia di servirlo ad una temperatura di 16/18° in calici tulipano. Vino da bersi subito ma lasciato qualche ano in cantina può regalare grandi emozioni.

Abbinamento

Ideale abbinato a piatti di pasta ben conditi, carni rosse, ottimo con delle lasagne vegetariane.

Cantina: Fontenza

Fonterenza è Margherita e Francesca Padovani. "È la casa delle nostre vacanze da bambine. È il nostro amore per questi luoghi e per questa terra. È il nostro rispetto per l'ambiente. È la nostra scelta di preservarlo, coltivandolo secondo metodi sostenibili che siano il più “naturali” possibile. Questa scelta di naturalità si traduce più che in un gusto in un atteggiamento, volto a cogliere al meglio le potenzialità di un territorio unico, cercando di esaltare attraverso il vino le peculiarità dei nostri vigneti, piantati oggi interamente a Sangiovese." Le vigne sono situate nella zona sud-est di Montalcino - in località Poggio San Polino - a circa 420 metri s.l.m. La superficie a vigneto complessiva è di 4,2 ettari. La prima vigna a Sangiovese è stata impiantata nel 1999 con iscrizione a Brunello e Rosso di Montalcino (2ha), nel 2002 è stato impiantato un altro piccolo appezzamento di circa mezz’ettaro a Cabernet Sauvignon, poi sovrainnestato a Sangiovese. Tutti i lavori compiuti nel vigneto sono effettuati manualmente seguendo le fasi lunari e il calendario biodinamico; si combattono le malattie della vite attraverso l’utilizzo di zolfo bagnabile e solfato di rame, alternati da anti oidici e anti peronosporici naturali coadiuvati dall’utilizzo d’infusi, macerati o tisane di diverse piante, tra le quali achillea, camomilla, equiseto, ortica e salice.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione No
Zona di produzione Vino Rosso
produttore Fonterenza
Vitigni Sangiovese
Annata No
Gradazione Alcolica 12.5%
Stile del Vino Di medio corpo e profumato
Affinamento Affinamento in Acciaio
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biologici
Abbinamenti Affettati e Salumi, Carni Bianche, Carni in Umido, Carni Rosse, Formaggi stagionati, Primi piatti, Risotti, Selvaggina, Verdura, Zuppe e Minestre
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Pettirosso - Fonterenza
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina