Ossido 2013 - Giovanni Menti

Ossido è  un vino con spiccata freschezza da acidità volatile, e complessità olfattiva e gustativa dovuta ad ossidazione ed azione batterica della "flour".


Regione: Veneto.


Vitigno: Garganega.


Gradazione alcolica: 12%.


Affinamento: Acciaio.

Disponibilità: Disponibile

12,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Ossido - Giovanni Menti

Ossido è un esperimento perfettamente riuscito di Giovanni Menti. Si tratta di un vino affinato in vasca scolma protetto dall'ossigeno tramite tela batterica naturale, così come avviene in alcune regioni della Francia e non solo. Ne consegue un vino con spiccata freschezza da acidità volatile, e complessità olfattiva e gustativa dovuta ad ossidazione ed azione batterica della "flour". Non è un vino facile, non è un vino per tutti i palati, è un vino che ben si abbina a piatti grassi, a formaggi morbidi e muffiti.E' un vino bevibile anche come vino da meditazione. Le uve utilizzate sono garganega in purezza; l'annata in mercato è la 2013..

Servizio

Lo degustiamo  ad una temperatura intorno ai 8/10°C. Si raccomanda si servirlo in calici tulipano. Vino da bersi subito ma lasciato qualche anno in cantina ouò regalare grandi emozioni.

Abbinamenti

Ottimo vino da abbinare ad piatti grassi, a formaggi morbidi e con crosta.

Cantina: Giovanni Menti

L’azienda Giovanni Menti si trova a Gambellara, in provincia di Vicenza. Azienda storica, fu fondata dal nonno dell’attuale proprietario a fine ‘800, il quale iniziò a coltivava piante da frutto, legumi, verdure e uva garganega per il sostentamento della propria famiglia. Dopo la seconda guerra mondiale l’azienda passò sotto le mani del figlio Antonio il quale capendo la qualità delle uve prodotte, incrementò la produzione e iniziò a vinificare sia vini secchi che dolci. Antonio Menti, nel 1964, fu affiancato dal figlio Gianni, che agli inizi degli anni settanta iniziò ad imbottigliare i vini. Dal 2002 Giovanni è aiutato per tutti i lavori, del vigneto fino al processo di imbottigliamento, dal figlio Stefano. Oggi l’azienda Menti può contare su otto ettari di vigneti, tutti piantati a Garganega e Durella, che crescono su terreni di natura vulcanica. I vigneti sono condotti, dal 2010, in regime biodinamico, il quale dà ottimi risultati a livello qualitativo alla vita del sistema agronomico aziendale. In cantina si preferiscono fermentazioni spontanee con lieviti indigeni in modo da ottenere dei vini che rappresentino il terroir. Oltre ai vini spumantizzati, Giovanni Menti produce anche degli splendidi vini dolci e un Vin Santo di Gambellara. Dal 2012 l’azienda ha deciso di abbandonare il consorzio di Gambellara e imbottigliare tutti i suoi vini come vino da tavola

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Veneto
Zona di produzione Vino Bianco
produttore Giovanni Menti
Vitigni Garganega
Annata 2013
Gradazione Alcolica 12%
Stile del Vino Leggero e fresco
Affinamento Affinamento in Acciaio
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biodinamici
Abbinamenti Antipasti, Aperitivi, Formaggi freschi, Primi piatti, Risotti
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Ossido 2013 - Giovanni Menti
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina