Merlo Nero 2017 - Collecapretta

Il Merlo Nero è di colore rosso rubino cupo e opulento. Profumi di mora e spezie dolci al naso e note di humus, terra bagnata e foglie secche. In bocca è ricco e grasso ma la presenza tannica e l’acidità custodiscono eleganza e portamento. La chiusura è di caffè e ribes.


Regione: Umbria.


Vitigno:Merlot.


Gradazione alcolica: 14%.


Affinamento: Vasche di cemento.

Disponibilità: Disponibile

18,40 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Merlo Nero - Collecapretta

Il Merlo Nero è ottenuto da uve di Merlot che provengono da vigneti vecchi situati in collina e allevate a spalliera come nella tradizione contadina umbra. La vinificazione avviene in tini tronco conici con macerazione sulle bucce per 10 giorni. Svinato, affina una botte di vetro cemento per tutto l’inverno e subisce il primo travaso con la luna calante di Febbraio. Viene ritravasato alla fine di Marzo e poi imbottigliato ai primi di Aprile. Non si aggiunge solforosa in alcuna fase della lavorazione e nemmeno nell’imbottigliamento finale. Il Merlo Nero è di colore rosso rubino cupo e opulento. Profumi di mora e spezie dolci al naso e note di humus, terra bagnata e foglie secche. In bocca è ricco e grasso ma la presenza tannica e l’acidità custodiscono eleganza e portamento. La chiusura è di caffè e ribes.

Servizio

Si consiglia di degustarlo ad una temperatura di 16/18°in calici tulipano. Vino da bersi subito ma esprimerà i suo potenziale tra qualche anno.

Abbinamento

Si abbina perfettamente a risotti e paste con salse ai funghi o verdure, secondi di carni bianche, pollame, da provare con una lonza di maiale al latte.

Cantina: Collecapretta

Collecapretta è una piccola azienda che si trova in Terzo la Pieve, località vicino a Spoleto, immersa nella campagna umbra. Gestita da Vittorio Mattioli con il prezioso aiuto della moglie Anna e della figlia Annalisa, la cui attività abbraccia tutti gli aspetti legati alla campagna, non solo la coltivazione della vite, ma anche grano che gli fornisce la farina e il mangime per gli animali, degli ulivi e l'allevamento di piccoli animali da cortile. Cinque ettari di vigneti situati in collina ad un’altitudine tra i 400 e i 550 s.l.m., ben ventilata e composizione dei terreni di origine argillosa. Grande attenzione è posta in vigna, con il rispetto dei cicli della natura, la totale assenza di erbicidi, pesticidi e diserbanti. La stessa cura è posta in cantina dove si praticano fermentazioni spontanee, vietato l'uso di anidride solforosa, i travasi vengono effettuati in funzione del ciclo lunare e per illimpidire i vini ci si affida ai rigori dell'inverno. Collecapretta ha sempre cercato di interpretare e valorizzare i vitigni locali, accanto a vigneti di Trebbiano Spolentino, da vigne di sessant'anni, e Sangiovese, da ceppi di trent'anni, sono stati piantati negli anni vitigni di Barbera, Greco, Merlot e Ciliegiolo. Un vasta gamma di etichette dalla produzione limitata già diventate cult presso gli appassionati.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Umbria
Zona di produzione Umbria IGT
produttore Collecapretta
Vitigni Merlot
Annata 2017
Gradazione Alcolica 14%
Stile del Vino Di medio corpo e profumato
Affinamento Affinamento in Cemento
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biodinamici
Abbinamenti Arrosti, Carni Rosse, Formaggi stagionati, Primi piatti, Risotti, Selvaggina
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Merlo Nero 2017 - Collecapretta
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina