Villa Dora

Villa Dora

Villa Dora si trova a Terzigno nel cuore del Parco Nazionale del Vesuvio, circondata da vigne ed uliveti. L'azienda, che porta il nome della moglie del proprietario, è nata nel 1997 dalla volontà di Vincenzo Ambrosio di costruire, alle falde del Vesuvio, una cantina non soltanto con funzioni di vinificazione ma anche ricettive. Oggi Vincenzo è aiutato dai figli Giovanna, Alberto e Francesca che lavorano con lo stesso entusiasmo e passione. Villa Dora si estende su otto ettari di vigneto, a cui si aggiungono cinque ettari di oliveto, con un esposizione sud-ovest ad un'altitudine di 250 mt che si affacciano sulla spettacolare Valle dell’Inferno. La maggior parte di questi vigneti, coltivati in biologico, sono costituiti da vecchie piante di oltre quarant’anni, allevate col tipico sistema della pergola vesuviana: alta e possente, che fa ombra al terreno fortemente inerbito. Villa Dora fin da subito si è concentrata sulla produzione di vitigni autoctoni locali, come la Falanghina, la Code di Volpe, il Piedirosso e lo Sciascinoso.

1 oggetto(i)

per pagina

1 oggetto(i)

per pagina