Terre di Matè

Terre di Matè

Terre di Matè è una giovane azienda che nasce nel 2013 per iniziativa di Stefania Carrea, che avendo ereditato il vigneto, decide di continuare l’attività del padre, per produrre un vino in grado di emozionare, e generare piacere e benessere a chi lo beve. Il nome dell’azienda è stato dato in onore al papà di Stefania che si chiamava Matteo, da tutti chiamato Matè in dialetto. Terre di Matè si trova nel comune di Tassarolo, in provincia di Alessandria nel basso Piemonte ai confini con la Liguria. Stefania coltiva 4,5 ettari impiantati a Cortese di Gavi che sono curati in maniera maniacale. In vigna ogni lavoro viene svolto vengono manualmente, e vengono utilizzati solo prodotti ammessi dalla coltivazione biologica. In cantina l’obiettivo di Stefania è quello di intervenire il meno possibile in modo da favorire il naturale processo di fermentazione e dare la possibilità all’uva di esprimere se stessa e il territorio dal quale proviene. Due i vini prodotti; il Regaldina, Gavi DOCG, e il Matè un vino bianco senza solfiti aggiunti. Vini artigianali che nel bicchiere portano dunque i principi ispiratori alla base della ricerca di qualità intrapresa da Terre di Matè.

1 oggetto(i)

per pagina

1 oggetto(i)

per pagina