Tenuta Dornach

Tenuta Dornach

La tenuta Ansitz-Dornach si trova a Salorno, nel cuore della la valle dell’Adige La tenuta Ansitz-Dornach nasce come conferitrice di uve alle locali cooperative finché, nel 2008 Patrick Uccelli, vignaiolo ed enologo, insieme alla moglie Karoline, biologa decidono di iniziare la produzione di vini propri. Patrick e Karoline portano avanti le loro idee nei confronti della natura, che non sono solo agronomiche, ma anche scelte di vita. Patrick Uccelli pratica la biodinamica, e crede che il compito della biodinamica sia quello di unire i diversi piani in cui è divisa la natura, quello minerale da cui si eleva quello vegetale, governato da forze di sostanza e di forma, e al loro fianco quello animale e quello dell’umano, l’unico dotato di spirito. Patrick produce il cornoletame e il cornosilice insieme a un gruppo di vignaioli altoatesini, e sparge queste sostanze in vigna a piedi, evitando di utilizzare mezzi meccanici. Nelle vigne si pratica l’inerbimento, e si coltivano piccoli cereali e semi per ottenere il mangime per gli animali. Le vigne sono allevate con i classici vitigni altoatesini, Pinot Bianco e Pinot Nero ai quali si affiancano i cosiddetti vitigni resistenti, quali Solaris, Bronner, Regent, Cabernet Blanc.La raccolta delle uve è manuale e viene svolta ogni anno dalle stesse persone in modo da avere una selezione ottimale. I cantina le vinificazioni sono spontanee con affinamenti in vasche di acciaio, tonneau, barrique e anfora. 

5 oggetto(i)

per pagina

5 oggetto(i)

per pagina