Stefano Milanesi

Stefano Milanesi

L’azienda di Stefano Milanesi si trova a Santa Giuletta, in frazione Castello, sulle colline dell'Oltrepo Pavese. Quest’area gode di un microclima ideale per la produzione di vini di altà qualità. I vigneti si trovano a un’altitudine compresa tra i 170 e i 280 metri s.l.m., e godono delle correnti del golfo del Tigullio che garantisce una perfetta maturazione delle uve. La storia dell’azienda è antica, risale infatti alla fine dell’ottocento quando Antonio Milanesi comprò delle vigne accanto alla sua casa. Il figlio Leopoldo, ingrandì la cantina sotterranea scavata nella marna e nella roccia, dove il vino poteva invecchiare. Ma la vera svolta arriva con il figlio di Leopoldo, Antonio, che negli anni settanta acquista nuovi terreni e porta la superficie aziendale da 2 a 11 ettari. Oggi l’azienda è gestita da Stefano Milanesi, vignaiolo ed enologo, che cura tutti i processi dalal vigna alla cantina facendo uso anche di tecniche ormai dimenticate. Stefano è riuscito nel tempo, in base ai diversi terreni e alle diverse condizioni microclimatiche, a creare delle microzone dove vengono allevati le sue uve. In quelle più calde troviamo la Croatina e il Cabernet Sauvignon, in quelle più fredde abbiano il Riesling Italico e soprattutto al Pinot Nero che qui raggiunge livelli qualitativi eccezionali. In vigna, Stefano è particolarmente attento e svolge un lavoro meticoloso in modo in modo da avere uve sanissime. In cantina non vengono utilizzati lieviti acquistati, non si effettuano trattamenti di chiarificanti o decoloranti ai mosti e ai vini e non si effettuano acidificazioni ne disacidazioni. I vini di Stefano Milanesi sono eccezionali, frutto del territorio.

7 oggetto(i)

per pagina

7 oggetto(i)

per pagina