Romaneaux-Destezet

Romaneaux-Destezet

Domaine Romaneaux-Destezet si trova nel villaggio di Arlebosc, nel Rodano del Nord, dove il vitigno maggiormente coltivato è il Syrah. Fondato nel 1993 da Hervé Souhaut, che alleva 5 ettari di vigneti gestiti secondo i metodi biologici. Le vigne allevate sono le tipiche della zona del Rodano: per le uve a bacca bianca abbiamo il Viognier e la Roussanne mentre per quelle rosse troviamo il Pinot Nero, il Gamay e il Syrah, alcune di queste vigne raggiungono un’età media di 50 anni. Il cantina Hervè Souhaut effettua vinificazioni spontanee con lieviti indigeni, usa poca solforosa e per gli affinamenti preferisce vasche di acciaio, tini di legno e barrique usate. Cinque le etichette prodotte: quattro da uve rosse, tutte monovitigno, Sirah e Pinot Nero, e una bianca composta un blend di uve Viognier e Roussanne. I vini del Domaine Romaneaux-Destezet sono freschi, fruttati e grande bevibilità

1 oggetto(i)

per pagina

1 oggetto(i)

per pagina