Quinta Val da Capucha

Quinta Val da Capucha

Vale da Capucha si trova nei pressi di Quinta de S. José a Carvalhal, a 10 km dalla costa atlantica, nella denominazione Lisboa. L’azienda oggi è guidata da Pedro Marques che nel 2009 ha trasformato la sua passione in un progetto di vita. La sua famiglia produce da sempre vino ma aveva puntato più alla quantità che alla qualità. Con l’arrivo di Pedro le cose cambiano; sostituisce i vecchi vigneti con varietà qualitative a bacca bianca provenienti da altre zone del Portogallo, come il Viatonho e il Gouveio dal Douro, l'Antão Vaz dall’ Alentejo, l'Alvarinho di Vinho Verde e persino il viognier della Francia. Converte in regime biodinamico la coltivazione della vite senza uso di trattamenti chimici, e in cantina fermentazioni spontanee, lieviti indigeni e almeno 12 mesi di affinamento in acciaio sulle fecce fini per tutti i suoi vini. Due le etichette prodotte; il Fossil ottenuto da un blend di Arinto, Gouvelo e Fernao Pirez, e l’Arinto prodotto con in vitigno omonimo in purezza.

4 oggetto(i)

per pagina

4 oggetto(i)

per pagina