Quantum Winery

Quantum Winery

Quantum Winery è una piccola e giovane cantina che sti trova a Maissau, comune austriaco situato nel distretto di Hollabrunn, in Bassa Austria. La cantina è guidata da Florian Schuhmann, di natura tranquillo e riservato, che ha in testa di produrre solo vini naturali e genuini che rappresentino non solo i differenti varietali e terroir ma soprattutto la potente impronta della natura nella viticoltura I suoi vQuantum Winery è una piccola e giovane cantina che sti trova a Maissau, comune austriaco situato nel distretto di Hollabrunn, in Bassa Austria. La cantina è guidata da Florian Schuhmann, di natura tranquillo e riservato, che ha in testa di produrre solo vini naturali e genuini che rappresentino non solo i differenti varietali e terroir ma soprattutto la potente impronta della natura nella viticoltura I suoi vigneti sono coltivati in regime biodinamico, e si trovano su suoli di origine prevalentemente granitica situati sui terreni collinari della Weinviertel, una delle migliori zone della Bassa Austria per la coltivazione della vite. Nei vigneti troviamo soprattutto varietà locali come il Gemischter satz, il Gruner veltliner, il Roter veltliner, il Gemischter satz rot, il Portugieser, lo Zweigelt, ma anche varietà internazionali come il Pinot nero, il Pinot bianco e il Cabernet sauvignon. Florian in cantina cerca di intervenire il meno possibile, con fermentazioni spontanee con i soli lieviti indigeni, macerazioni sulle bucce, nessuna filtrazione prima dell’imbottigliamento e ridottissima aggiunta di solfiti per non alterare la purezza e il profilo gusto-olfattivo dei vini. Della gamma vini di Quantum fanno parte i vini rossi Chaos Rot, ottenuto da uve di Gemischter satz rot, e il Der Herr Baumann da uve di Portugieser. Troviamo poi i vini bianchi; Chaos Weiss a base Gemischter satz, il Dekonstruktion prodotto con Gruner Veltliner, l’ Enigma Weiss da Roter veltliner, e il Chop Suey Weiss che nasce da un blend di Pinot nero e Pinot bianco. Vini deliziosi, assolutamente godibili, che hanno l’unica pecca di uscire ogni anno in una manciata di bottiglie. igneti sono coltivati in regime biodinamico, e si trovano su suoli di origine prevalentemente granitica situati sui terreni collinari della Weinviertel, una delle migliori zone della Bassa Austria per la coltivazione della vite. Nei vigneti troviamo soprattutto varietà locali come il Gemischter satz, il Gruner veltliner, il Roter veltliner, il Gemischter satz rot, il Portugieser, lo Zweigelt, ma anche varietà internazionali come il Pinot nero, il Pinot bianco e il Cabernet sauvignon. Florian in cantina cerca di intervenire il meno possibile, con fermentazioni spontanee con i soli lieviti indigeni, macerazioni sulle bucce, nessuna filtrazione prima dell’imbottigliamento e ridottissima aggiunta di solfiti per non alterare la purezza e il profilo gusto-olfattivo dei vini. Della gamma vini di Quantum fanno parte i vini rossi Chaos Rot, ottenuto da uve di Gemischter satz rot, e il Der Herr Baumann da uve di Portugieser. Troviamo poi i vini bianchi; Chaos Weiss a base Gemischter satz, il Dekonstruktion prodotto con Gruner Veltliner, l’ Enigma Weiss da Roter veltliner, e il Chop Suey Weiss che nasce da un blend di Pinot nero e Pinot bianco. Vini deliziosi, assolutamente godibili, che hanno l’unica pecca di uscire ogni anno in una manciata di bottiglie.

4 oggetto(i)

per pagina

4 oggetto(i)

per pagina