Paolo Francesconi

Paolo Francesconi

La Romagna deve ringraziare anche gente come Paolo Francesconi, se sta vivendo un'ascesa nel campo vitivinicolo, se si sta facendo sentire come territorio ed ecosistema nel vino. L'azienda di Paolo Francesconi si trova sulle prime colline dell'Appennino appena sopra Faenza, in provincia di Ravenna. Paolo è un acuto osservatore, un uomo calmo, che sa osservare i meccanismi che ruotano attorno alla vigna. Oggi possiede circa 9 ettari di vigna, tutti allevati in biologico, che si trovano su terreni alluvionali argillosi. Produce circa 20000 bottiglie dove spiccano il suo Sangiovese, il Limbecca, e la sua Albana macerata, l'Arcaica. Il lavoro di Paolo nei suoi 3 decenni di attività è stato immenso a partire dal fatto che è stato uno dei primi, nel 1992, ad ottenere la certificazione biologica. Dal 2002 è un sostenitore del biodinamico ed è riuscito a dare a molti viticoltori della zona una visione di viticoltura sostenibile.

2 oggetto(i)

per pagina

2 oggetto(i)

per pagina