Pantun

Pantun

Pantun è una giovane azienda pugliese che sorge a Mottola, nelle campagne tarantine. Nata dalla volontà di due autentici vignaioli come Jutta e Mimmo che all’inizio degli anni duemila hanno deciso di iniziare a produrre un vino artigianale e sincero. Pantun è una cantina monovarietale infatti, nei due ettari di vigneto viene coltivato praticamente solo Primitivo con qualche filare di Alessano bianco e Malvasia di Candia. I vigneti che hanno un’età media di 15 anni sono esposti a sud e crescono su terreni argillosi-calcarei Jutta e Mimmo non lasciano nulla al caso durante i loro lavori in vigna, i trattamenti sono solo con rame e zinco, le rese sono basse e la concimazione viene effettuata con letame biologico e la tecnica del sovescio, tutto questo allo scopo da ottenere delle uve sane e matura. Diversi i vini prodotti in base al periodo di raccolta delle uve, abbiamo il “Fa’ Tu” che è ottenuto da uve raccolte a maturazione tardiva, lo “Skietto” prodotto con uve raccolte quando sono fresche in modo da ottenere un vino che sa di uva appena raccolta e il “Pantun” che affina in botte grande. I vini di Pantun sono robusti, densi e pieni di materia, specchio del territorio.

1 oggetto(i)

per pagina

1 oggetto(i)

per pagina