Mythopia

Mythopia

Mythopia è una cantina Svizzera fondata più di 10 anni fa da Romaine e Hans-Peter Schmidt a Sion, nel comune di Arbaz. Hans Peter-Schmidt è un professore di ecologia ed è arrivato nel Vallese, da Dresda dopo aver creato un istituto di ricerca sulla viticoltura e la biodiversità e aver consultato diverse cantine in tutta Europa. La loro idea era quella di cercare un'armonizzazione degli ecosistemi in agricoltura e sviluppare un alto grado di biodiversità in modo che le viti attingano tutta la loro energia dalle profondità del terreno e conferiscano carattere e pienezza aromatica alle uve. Tutto questo è stato possibile rinunciando ai prodotti sintetici, e iniziando un’attività che ha portato a piantare alberi e arbusti, frutta e verdura tra i filari e seminare fiori ed erbacce. Oggi in Mythopia troviamo 68 specie di farfalle, oltre 180 specie di piante e fiori, 200 m di siepi, oltre a piante di pomodori, lamponi, mirtilli, rose, patate, erbe aromatico, zucca, e cipolle, I 3 ettari vitati si trovano a più di 800 m.s.l.m su suoli minerali scistosi e calcarei, allevati principalmente a Pinot Nero, Fendant, Sylvaner, Rèze e altri vitigni tradizionali. In cantina le fermentazioni sono spontanee e dopo molteplici tentativi si è riusciti prima a ridurre e alla fine rinunciare al solfito. I vini di Mythopia sono fatti solo di uva, un po 'd'aria di montagna e una grande dose di biodiversità microbica naturalmente contenuta nella fioritura dell'uva.

3 oggetto(i)

per pagina

3 oggetto(i)

per pagina