Mirko Mariotti

Mirko Mariotti

L’azienda di Mirko Mariotti è stata una delle primi a valorizzare i “vini delle sabbie”, quei vitigni, come il Fortana e Uva d’Oro, che crescono nelle sabbie dei litorali ferraresi e hanno la caratteristica di essere ancora a piede franco. Prezioso è stato il lavoro di papà Giorgio che è stato uno dei promotori della nascita della DOC Bosco Eliceo nel 1989. Nel 1998 ha deciso di vinificare le uve proveniteni dai vigneti Fondo Luogaccio”, a San Giuseppe di Comacchio, area tipica dell’autoctona Fortana, localmente nota come Uva d’Oro. Oggi tutta la famiglia Mariotti è impegnata nel mondo del vino, non solo il papà che gestisce lo storico locale, la “Bottega del vino”, ma anche la mamma e soprattutto Mirko con la sorella che svolgono i lavori nel vigneto e nella vinificazione del vino, nella preparazione di saba, mosto d’uva, sugoli e distillati. Mirco e la sorella inoltre sono sommelier e wine blogger, e danno consigli per la coltivazione della vite e sui vini del loro territorio. Scopo dell'Azienda è produrre vini locali rispettando la tradizione dei vini emiliani, con particolare attenzione all'ancestrale "rifermentazione in bottiglia", che dona ai vini frizzanti una profondità e una capacità di evoluzione difficilmente raggiungibile con le altre tecniche di produzione.Da questa attenzione della Famiglia Mariotti nasce anche il progetto di valorizzazione della vitivinicoltura ferrarese denominato "Terroir Ferrara"

3 oggetto(i)

per pagina

3 oggetto(i)

per pagina