La Marca di San Michele

La Marca di San Michele

La Marca di San Michele si trova nella Contrada San Michele del comune di Cupramontana. La cantina è stata creata nel 2006 da Alessandro e Beatrice Bonci, insieme a Daniela Quaresima. Tutti provenienti da esperienze lavorative diverse, hanno deciso di ritornare nelle bellissime marche a produrre vino, quello stesso vino che già i loro nonni e padri producevano con amore e passione. Coltivano 10 ettari di vigneti, 9 di Verdicchio e uno di Montepulciano, situati in colline a 400 metri s.l.m. su un suolo calcareo argilloso. Tutti gli interventi in vigna, così come la raccolta delle uve durante la vendemmia, sono condotti manualmente. In cantina gli interventi sono ridotti al minimo e si usano solo lieviti indigeni e contenuti minimi di solforosa in modo da produrre un vino che sia il più possibile autentico e che rispecchi il terroir da cui è nato. La produzione attuale è di circa 30000 bottiglie divisa in 4 etichette: il “Passolento” e il “Capovolto” prodotti con uve Verdicchio, il “Bastioncontrario” ottenuto con uve di Montepulciano e infine un metodo Classico da uve Verdicchio con 24 mesi sui lieviti.

4 oggetto(i)

per pagina

4 oggetto(i)

per pagina