La Cave des Nomades

La Cave des Nomades

L’azienda è stata fondata nel 2011 da 2 musicisti, José Carvalho portoghese e Paulina Srzednicka polacca. Josè e Paulina credono nei vini naturali prodotti senza manipolazioni, senza aggiunta di SO2, vinificati con i lieviti indigeni, e nessuna filtrazione prima dell’imbottigliamento. La Cave des Nomades si sviluppa su 3 ettari coltivati con varietà autoctone del Languedoc-Roussillon, come la Grenache Noir, la Grenache Gris, la Mourvedre e il Carignan. Nei vigneti nessuna meccanizzazione è possibile, è tutto il lavoro è fatto a mano con lo strumento catalano tradizionale chiamato "xadic", non vengono usati pesticidi o prodotti chimici, ma solo polvere di zolfo per combattere le malattie, e preparati biodinamici per nutrire le vigne. Numerosi i vini prodotti tutti artigianali e lagati al territorio che si distinguono per freschezza, mineralità ed equilibrio, ma anche per le stravaganti etichette realizzate in sughero. 

1 oggetto(i)

per pagina

1 oggetto(i)

per pagina