Josko Rencel

Josko Rencel

La cantina di Josko Rencel si trova a Dutovlye sul carso sloveno, al confine con il Friuli Venezia Giulia, zona ancora poco conosciute e inesplorate dal punto di vista enologico, ma ricche di grande potenzialità. Josko Rencel coltiva tre ettari e mezzo di vigneto su terreni ricchi di terra rossa mista ad argilla e pietre carsiche, chiamati Kremen. Josko è un vigneron sperimentatore che cerca nell’invecchiamento l’equilibrio delle sue creature. I suoi mosti riposano soventemente per anni nelle sue cantine sotterranee, seguendo la sacra trilogia dei passaggi: prima in botti, passando per l’acciaio e per finire in bottiglia. Sofisticati e sublimi sono i suoi bianchi fatti con Malvasia, Sauvignon, e Vitovska. Assolutamente dirompenti ed esplosivi i suoi rossi, tra cui primeggia il Terrano, il Pinot noir, uno dei pochi a coltivarlo in queste zone, il Merlot, e il Cabernet Sauvignon. Il Terrano viene vinificato in diversi modi, tra cui un passito di Terrano prodotto attraverso il metodo Soleras.

2 oggetto(i)

per pagina

2 oggetto(i)

per pagina