Jo Landron

Jo Landron

Il Domaine Landron fu fondarto nel 1945 da Pierre e Julien Landron. I due acquistarono 3 ettari di vigneto in una delle zone a maggiore vocazione per la coltivazione del Melon de Bourgogne, il vitigno che dà origine al Muscadet. Nel corso degli anni il Domaine rimane nelle mani del solo Pierre, che aiutato dal figlio Joseph, acquista diversi ettari di terreno e incomincia ad esportare il vino prodotto. Oggi Domaine Landron si estende su 36 ettari divisi in due tenute: il Domaine de la Louvetrie (26 ettari) e lo Château de la Carizière (10 ettari), ceh si trovano sul bassopiano della Sèvre, nel cuore della appellation Muscadet de Sèvre et Maine, la più reputata per questo vitigno. Joseph detto “Jo” coltiva i suoi vigneti nel rispetto della natura secondo i principi dell’agricoltura biologica in modo esaltare l'impronta del terroir e garantire al massimo la tipicità varietale. Per Jo il Muscadet “”deve essere l’espressione fedele del terroir, che si rispecchia nell’aroma di minerali; la ricchezza e l’originalità del nostro vigneto risiedono nella diversità biologica e microclimatica. Solo il lavoro della terra e il rispetto della vigna con una coltura biologica permettono di esprimere la piena personalità del territorio. La mia passione si nutre di queste differenze». Oltre al Muscadet, Jo produce anche il Mèthode Traditionnelle Atmosphères, un metodo classico a base Folle Blanche e Pinot Noir.

1 oggetto(i)

per pagina

1 oggetto(i)

per pagina