Jan Matthias Klein

Jan Matthias Klein

Weingut Staffelterhof è probabilmente una delle cantine più antiche della Germania, infatti compare per la prima volta in testi dell'862 d.C. La cantina stessa si trova a Kröv, un villaggio nel cuore della Mosella centrale su una curva a 180 ° del fiume tra i vecchi e tranquilli villaggi vinicoli di Wolf e Kinheim. Le vigne si estendono per circa sette ettari sulle ripide colline di ardesia nei villaggi di Kröv, Dhron e Piesport. Per circa il 75% sono piantate a Riesling, ma ci sono anche piante di Muller Thurgau, Kerner e Spätburgunder. Oggi è gestita da Gerd, Gundi e il figlio Jan Matthias Klein. E’ soprattutto quest’ultimo che ha saputo rivoluzionare la cantina. Dopo un apprendistato di due anni in viticoltura e vinificazione in diverse cantine, dalla Nuova Zelanda e dall'Australia alla Francia e in molti luoghi diversi in Germania, Jan Klein ha iniziato a sperimentare la produzione di vini naturali dal loro amato vitigno, il Riesling. In vigna lavora in biologico ma presto passerà al biodinamico usando metodi di oltre 100 anni per il trattamento di piante e terreni. Anche in cantina, ci cerca di intervenire il meno possibile senza grandi macchine fantasiose o additivi per il vino, utilizzando lieviti indigeni per la fermentazione, e vasche di acciaio per l’affinamento per cercare di mantenere il vino più puro. Jan è un membro del “Klitzekleine Ring”, un gruppo di circa una dozzina di viticoltori di stanza a Traben-Trarbach dedicati a salvare i ripidi vigneti della Mosella che altrimenti sarebbero abbandonati. I vini di Jan sono buoni, freschi e leggeri, da bere con gioia.

5 oggetto(i)

per pagina

5 oggetto(i)

per pagina